Federalberghi “Con raduno alpini e Pets Festival weekend da tutto esaurito”

Manca ancora l’ufficialità dei dati, ma per gli albergatori piacentini il weekend del 19 e 20 ottobre sarà sicuramente da ricordare.

La coincidenza di due eventi, a Piacenza, di forte richiamo come il raduno del Secondo raggruppamento alpini e il Pets Festival ha portato risultati da tutto esaurito. “E’ stato un weekend sicuramente positivo, con molto movimento. Di sicuro per il nostro settore i risultati sono stati migliori di quelli ottenuti in occasione del Gola Gola Festival – dice Ludovica Cella, presidente provinciale Federalberghi, associazione affiliata a Confcommercio -, decisamente inferiori alle aspettative”. Quando si parla di turismo, sottolinea, è il pernottamento a fare la differenza.

Come migliorare le performance di Piacenza? La recente vittoria, da parte di Bobbio, del titolo di “Borgo dei Borghi” d’Italia, può fare da volano? “E’ un risultato positivo, ma solitamente chi si reca a Bobbio non visita la città di Piacenza. Occorre invece creare delle sinergie tra queste due caratteristiche del Piacentino: le bellezze del capoluogo con quelle delle nostre vallate. Occorre lavorare insieme – sottolinea Cella – per mettere a punto un pacchetto turistico più completo. L’aspetto enogastronomico non basta, occorre puntare anche sulla cultura e alle bellezze naturali”. Parlando di fare rete, Destinazione Emilia ne è un esempio, anche se “bisogna che se ne parli di più”.

“Una realtà che sta lavorando benissimo è Piacenza Expo – afferma – con eventi e manifestazioni in continua crescita, in grado di trattenere sul territorio visitatori e operatori per più tempo”. La chiosa finale viene riservata, però, al raduno delle penne nere. “Sono rimasta piacevolmente stupita. Gli alpini non hanno portato solo allegria in città. Molti di loro sono venuti a Piacenza insieme alla famiglia – conclude – e si sono dimostrati sinceramente interessati alla nostra città, chiedendo informazioni e dritte. Una cosa che mi ha colpito, ancor di più dell’adunata del 2013”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.