Finisce in parità (2-2) l’ultimo test pre-campionato della Canottieri Ongina contro Garlasco

Più informazioni su

Si chiude con un pareggio (2-2) l’ultimo allenamento congiunto della pre-season della Canottieri Ongina, formazione piacentina che sabato debutterà nel campionato di serie B maschile andando a far visita al Concorezzo.

Martedì sera al palazzetto di via Edison a Monticelli la formazione allenata da Mauro Bartolomeo (inserita nel girone B) si è confrontata con i pari categoria pavesi del Garlasco (girone A), guidati dall’ex Powervolley Milano Marco Maranesi e nelle cui fila milita l’ex Canottieri Maikel Cardona, tuttavia non utilizzato nel test.

I gialloneri piacentini si sono imposti nei set agli estremi, mentre i lombardi hanno fatto la voce grossa nel cuore del match. A commentare la seduta è il libero Mattia Cereda, rientrato in gruppo dopo l’esperienza in Polonia nel torneo amichevole disputato con la maglia della Gas Sales Piacenza (Superlega).

“Siamo stati un po’ contratti – spiega Cereda, al suo primo anno alla Canottieri Ongina – non siamo stati bravi a sfruttare alcune occasioni, ma abbiamo dimostrato comunque di avere carattere, pur commettendo qualche errore di troppo. L’ambiente è positivo, sabato diremo la nostra a Concorezzo, dobbiamo solo essere un po’ più sicuri. L’avventura in Polonia? E’ stata una bellissima esperienza: ringrazio Fausto Colombi (presidente Canottieri Ongina, ndc), la squadra e Piacenza per l’opportunità, sono stati quattro giorni intensi dove ho potuto vedere da vicino molti giocatori di grande livello”.

CANOTTIERI ONGINA-GARLASCO VOLLEY 2001 2-2
(28-26, 20-25, 20-25, 25-18)

CANOTTIERI ONGINA: De Biasi 14, Boschi 2, Amorico 8, Fall 9, Miranda 16, Caci 13, Cereda (L), Ferrari Ginevra 2, Perodi, Kolev, Ousse. N.e.: Rossi (L), Piazzi. All.: Bartolomeo

GARLASCO VOLLEY 2001: Ferrari 1, Crusca 15, Morchio 2, Testagrossa 11, Miglietta 2, Antonaci 5, Taramelli (L), Resegotti (L), Coali 9, Di Noia, Catena 3, Fracasso 4. All.: Maranesi

Foto di Andrea Scrollavezza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.