Gragnano, studenti, volontari e cittadini in strada per ripulire il paese

Più informazioni su

Si è svolta con successo la nuova edizione di “Puliamo Gragnano 2019”. Sabato 5 ottobre, entusiasmo e allegria hanno accompagnato il lavoro dei ragazzi e delle ragazze delle scuole elementari che hanno accolto l’invito dell’amministrazione comunale e si sono presentati all’appuntamento in Piazza della Pace.

“Armati “di guanti e sacchi di plastica si sono divisi in gruppi e hanno provveduto a ripulire zone del paese dove erano stati abbandonati nel corso del tempo rifiuti di ogni genere: da sacchetti di plastica, a cartoni, a taniche di plastica. Quest’anno è stata interessata dall’iniziativa anche la frazione di Gragnanino, dove i ragazzi, trovata una discarica improvvisata lungo una via, hanno lasciato, posizionandolo su un manufatto presente sul posto, un bel messaggio di monito agli autori dell’atto e ai possibili emuli. Al termine si è svolta una “lezione” sula raccolta differenziata e sull’importanza del riciclo delle risorse da parte del consigliere comunale Amisani.

L’Amministrazione Comunale ha quindi voluto “ringraziare di cuore gli insegnanti della scuola Primaria che hanno aderito all’iniziativa e tutti i volontari delle varie Associazioni locali (Proloco, Anspi Casaliggio, Anspi Gragnanino, Avis, Orzorok) che si sono prestati ad accompagnare gli studenti e a controllare che operassero in sicurezza, oltre che i privati cittadini interessati alla tutela ambientale che hanno offerto il loro fattivo contributo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.