Latitanti dopo la condanna per i furti commessi anche a Piacenza, arrestati a Parma

Più informazioni su

Latitanti dopo la condanna per i furti commessi anche a Piacenza, arrestati a Parma.

L’operazione è stata eseguita dalla Questura di Parma nella giornata del 23 ottobre. A finire in manette due moldavi, arrestati nel novembre 2017 perché ritenuti responsabili di 19 furti pluriaggravati avvenuti tra marzo e ottobre dello stesso anno nelle province di Parma, Reggio Emilia, Cremona, Piacenza e Padova.

I due, ai quali erano stati concessi i domiciliari, si erano successivamente resi irreperibili, rendendo vani i tentativi di dare esecuzione alla pena definitiva a loro comminata, rispettivamente di un anno e 9 mesi e 3 anni e 5 mesi. Grazie a una complessa attività di indagine i due sono stati individuati in una cascina nel Comune di Collecchio, dopo aver tentato la fuga attraverso i tetti sono stati bloccati e arrestati dagli agenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.