Piazza Cavalli pedonale durante il mercato del mercoledì, ok dalla giunta alla sperimentazione

Più informazioni su

Approvata dalla Giunta comunale, partirà dal 30 ottobre la sperimentazione del provvedimento di interdizione al traffico veicolare – pubblico e privato – di piazza Cavalli, nel tratto compreso tra largo Battisti e via Cavour, nella mattinata del mercoledì, dalle 8.40 alle 13, in concomitanza con il mercato cittadino.

La decisione – spiegano da Palazzo Mercanti – parte dalla richiesta in tal senso pervenuta dalle associazioni di categoria, Confesercenti e Confcommercio, trovando il favorevole accoglimento del Comune di Piacenza che la ritiene “una miglioria” per le condizioni del mercato, a maggior tutela di operatori e consumatori. “Gli orari individuati per la sperimentazione – si legge nella delibera – consentono di garantire il rispetto degli obiettivi del trasporto pubblico locale e contestualmente garantire maggior sicurezza per il mercato nelle ore di sua maggiore affluenza”.

“Dopo aver fatto le dovute verifiche con gli uffici comunali e Seta – commenta l’assessore al Commercio, Stefano Cavalli – siamo giunti alla definizione di un provvedimento che potrà sicuramente migliorare le condizioni del mercato e la sicurezza degli operatori e dei clienti. Grazie all’orario individuato, inoltre, non subiranno modifiche le linee del trasporto pubblico nei momenti di ingresso e di uscita degli studenti dalle scuole cittadine”.

Sul sito www.setaweb.it, nella sezione dedicata al bacino territoriale di Piacenza, saranno pubblicati in questi giorni i dettagli riguardanti le variazioni di percorso per le linee con fermata in piazza Cavalli, negli orari indicati del mercoledì mattina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.