Quantcast

Più di un chilo e mezzo di “erba” in casa, 37enne arrestato

Nella tarda serata del 23 ottobre, verso le ore 22 circa, i Carabinieri della Stazione di San Nicolò a Trebbia hanno arrestato un uomo di 37 anni originario dell’Albania e residente a Calendasco (Piacenza), con numerosi precedenti penali, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un servizio per la prevenzione e la repressione di traffico illecito di stupefacenti nel comune di Calendasco: i carabinieri, in seguito ad una perquisizione a casa dell’uomo, hanno rinvenuto complessivamente un chilo e 600 grammi di marijuana, suddivisa in barattoli, e contenitori vari, 2 grinder per tritare l’erba, un essiccatore a ripiani e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Secondo quanto riferisce l’Arma, tutta la droga è stata sequestrata e il 37enne portato nella caserma di San Nicolò a Trebbia. Dopo le formalità di rito è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e condotto di nuovo nella sua dimora agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.