Podenzano Basket, sconfitta casalinga contro La Torre

Più informazioni su

Dopo la sconfitta casalinga di venerdì scorso, la Podenzano Bakery Basket si presenta sul campo di casa contro La Torre motivata a mostrare miglioramenti dopo una intensa settimana di allenamenti.

La gara parte in modo equilibrato e dopo aver preso le misure Podenzano inizia a inanellare punti, anche grazie a un Giulio Coppeta molto incisivo. 23-19 alla fine dei primi 10 minuti. Nel secondo parziale La Torre accorcia le distanze con un abile gioco di esterni e tiri da 3 punti, portandosi a +1 nell’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi la partita diventa interlocutoria: tanti errori, pochi attacchi portati a termine e il punteggio ne risente. I reggiani però continuano a guadagnare terreno, anche se minino, portandosi su 46-51 alla fine del 3° quarto.

Nulla è deciso e tutto è possibile. Il quarto periodo mostra quello che non ti aspetti: nei primi 5 minuti Pode bakery non trova mai il ferro, difeso strenuamente dai reggiani che non lasciano idee ai locali. Ne approfittano quindi per allungare con un paio di canestri più fallo, che tagliano le gambe ai gialloblu e suggellano lo strappo decisivo, conducendo la partita fino al termine.

Serie D gir.A, 4° giornata di andata: Podenzano 61 – La Torre 78

Podenzano Basket: El Agbani 5, Carini 8, Calzi, Galli, Bossi, Guerra 16, Noé, Chiozza 3, Coppeta G. 15, Petrov 7, Orlandi 7. All. Coppeta C. / Simone Libé

Nella foto (Repetti) un’azione della gara con Nicolò Guerra (Podenzano)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.