Premio Pierangelo Bertoli, Giuseppe Libè tra i finalisti della categoria “Nuovi Cantautori”

Domani, 18 ottobre, alle ore 21, si svolgerà al Teatro Storchi di Modena la serata finale della settima edizione del “Premio Pierangelo Bertoli”, dedicato al cantautore sassolese, indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, con il pieno appoggio della famiglia Bertoli, la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di Bper Banca. Lo spettacolo sarà condotto da Andrea Barbi.

Durante la serata Luciano Ligabue sarà premiato con il “Premio Pierangelo Bertoli”, che consiste in una scultura creata appositamente per la manifestazione dall’Artista Dario Brugioni, sul tema della copertina di un Album di Bertoli, e con il “Premio Emilia Romagna”, un suo ritratto realizzato da Franco Ori.

Il Premio Pierangelo Bertoli “Italia d’oro” sarà assegnato alla Pfm (Premiata Forneria Marconi), un gruppo musicale eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo, che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. In quasi 50 anni di carriera, la band ha guadagnato un posto di rilievo sulla scena internazionale e continua a rappresentare un punto di riferimento. Franz Di Cioccio è stato recentemente nominato tra le 100 icone della musica che hanno cambiato il nostro mondo, secondo la rivista inglese “Prog Uk”.

Raphael Gualazzi ritirerà il Premio Pierangelo Bertoli “A muso duro”, per la capacità di affrontare il suo percorso artistico in modo intellettualmente indipendente. Artista di fama internazionale, la sua musica nasce dalla fusione della tecnica ragtime dei primi del Novecento con la liricità del blues, del soul e del jazz nella sua forma più tradizionale, attraverso uno stile personalissimo, dove la tradizione convive con le influenze più innovative.

Il Premio Pierangelo Bertoli “Per dirti t’amo” andrà a Enrico Nigiotti, autore di brani di successo per Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Gianna Nannini, ed uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, che ha saputo trattare nei suoi testi il tema dell’Amore sul piano universale, come in “Nonno Hollywood”, il brano presentato durante lo scorso Festival di Sanremo.

Nella serata di domani verrà inoltre decretato anche il vincitore dei “Nuovi Cantautori” tra gli 8 finalisti scelti durante le semifinali svoltesi nei mesi scorsi. Tra loro anche un talento piacentino, Giuseppe Libè, che si esibirà con un brano inedito e una cover di Bertoli: “Passo dopo Passo” e “Cent’anni di meno”.

Lo stesso vale anche per gli altri cantanti in gara: Mattia Bonetti da Massa Carrara si esibirà con “Il mio ultimo giorno di prigione” e la cover di Pierangelo Bertoli “Il centro del fiume”; Chiaradia da Treviso con il brano “Ancora spazio” e “Eppure soffia”; Costa Volpara da Viterbo con “Linda” e “Filastrocca a motore”; Rossana de Pace da Taranto con “Blabla” e “301 guerre fa”; Roberta Guerra da Genova con “Tagliati a metà” e “I miei pensieri sono tutti lì”; Francesco Lettieri da Napoli con “Ho un sacco di voglie” e “Dalla finestra”; Giulio Wilson da Firenze con “Uacciuari” e “Italia d’oro”.

Il vincitore verrà selezionato da una giuria di esperti formata da Marino Bartoletti, Mario Luzzatto Fegiz, Leo Turrini, Giancarlo Governi, Fabrizio Pausini, Bruna Pattacini, John Vignola, Paola Gallo, Clarissa Martinelli, Guido De Maria, Andrea Direnzo, Andrea Bonomo, Marco Baroni, Mirco Pedretti e Gianfranco Borgatti.

Grazie alla partnership con la Siae (Società Italiana Degli Autori ed Editori) il vincitore riceverà un riconoscimento in denaro pari a 3mila euro oltre alla partecipazione a manifestazioni di prestigio collaterali, anche televisive, che si svolgeranno in Italia nel 2020. Anche quest’anno, grazie a “NuovoImaie”, verrà corrisposto ad uno degli 8 finalisti della sezione “Nuovi Cantautori” un premio di 15mila euro finalizzati alla realizzazione di un tour. Sarà assegnata inoltre la Borsa di Studio ACEP/UNEMIA del valore di 2mila euro come supporto all’attività discografica e/o formativa di uno degli otto finalisti.

Inoltre, al vincitore della sezione “Nuovi Cantautori” sarà proposto anche un contratto di distribuzione con Halidon Music Srl, etichetta italiana con propria distribuzione digitale e fisica in tutto il mondo; il canale YouTube vanta ben 1.670.000 iscritti e 18 milioni di view ogni mese.

“Il Teatro Storchi – fanno sapere gli organizzatori – è tutto esaurito per la serata di domani, ma a partire dalle ore 20 e 30 saranno messi in vendita, al costo di 28 euro, biglietti di eventuali disdette dei posti delle autorità”.

Il Premio Pierangelo Bertoli, con la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini, è indetto dall’Associazione Culturale Montecristo, con il Patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena e Comune di Sassuolo, e la collaborazione di BPER Banca, Siae – Società Italiana Degli Autori Ed Editori, Arci Nazionale Circuito Musicale, Arci Real, Arci Modena, Cantine Riunite Civ, TIMMUSIC, Radio Bruno e TRCˋ ER24 (canale 518 satellitare).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.