Pressing di Rancan per la Casa della Salute di Lugagnano. La Giunta “Pronti 800 mila euro”

“L’importo previsto per la realizzazione della Casa della Salute di Lugugnano (Piacenza) ammonta a 800 mila euro e comprende l’importo per l’acquisizione del terreno e per gli oneri di urbanizzazione”.

Ad annunciarlo, in Aula, è l’assessore alla Sanità Sergio Venturi in risposta a un question time del consigliere della Lega Matteo Rancan. Il consigliere del Carroccio rimarca che “questo progetto è concordato da tutte le forze politiche lugagnanesi e che la stessa Regione ha, tra i suoi obiettivi cardine, quello di garantire ai cittadini la possibilità di curarsi in strutture adeguate”.

E l’assessore ha spiegato che “l’Ausl ha predisposto un cronoprogramma che prevede otto mesi per l’esecuzione dei vari livelli di progettazione, sei mesi per la gara di aggiudicazione dei lavori, diciotto mesi per la realizzazione dell’opera e due per i collaudi e l’attivazione della struttura”.

Secondo Rancan “è importante che sia chiaro il punto ed è necessario avere al più presto il progetto. Ma credo che ci sia ridotti a mettere a disposizione 800 mila euro a pochi mesi dalle elezioni dicendo che si è riusciti a fare questo perché adesso il consiglio comunale è di un colore diverso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.