Profondo Giallo, in centro a Piacenza torna il Cluedo vivente

Sabato 2 novembre un grande ritorno al festival “Profondo Giallo” a Piacenza: il Cluedo vivente.

“L’anno scorso è stato uno dei momenti più partecipati di tutto il festival ed un successo in termine di pubblico” – spiegano gli organizzatori di Officine Gutenberg . Il Cluedo, uno dei giochi di ruolo più amati, prenderà quindi vita di nuovo in centro città, sabato pomeriggio a partire dalle 17 con ritrovo in Piazza Cavalli.

Il gioco prende spunto dalla versione da tavolo “Cluedo”, nato negli anni ’50 e marchiato Hasbro: nella Dimora Mansion viene assassinato il padrone di casa, il Dott. Black, ed i giocatori sono invitati a ripercorrere il delitto per scoprirne l’assassino, l’arma utilizzata ed il luogo dove si è svolto. Come l’anno scorso saranno presenti sette attori: sei possibili colpevoli del delitto (3 uomini e 3 donne) e l’investigatore, il quale fungerà anche da presentatore del gioco.

I partecipanti saranno suddivisi in squadre che, tramite prove ed indovinelli, proveranno a trovare la soluzione al misterioso delitto.

INFO PARTECIPAZIONE – Per partecipare è necessario mandare un messaggio Whatsapp al numero 349/5878324 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.