Salvatore Buono nuovo segretario provinciale Fit Cisl

Più informazioni su

Eletto oggi, 21 ottobre, il nuovo segretario della Fit Cisl per la provincia di Piacenza. Si tratta della categoria sindacale che si occupa dei lavoratori della logistica, trasporti e Igiene e ambiente.

Il neosegretario è Salvatore Buono, 43 anni, già coordinatore regionale per Logistica, Trasporto merci e spedizioni, con una lunga esperienza nel sindacato maturata a partire dal suo lavoro come macchinista presso Trenitalia. Buono, che vive a Pontenure con la famiglia, è stato eletto all’unanimità nel corso di una riunione di delegati a cui hanno partecipato i vertici regionali della Fit Cisl, la segreteria dell’unione sindacale territoriale Cisl Parma Piacenza, e Maurizio Diamante, segretario nazionale.

Nell’occasione un ringraziamento speciale è andato al segretario uscente Antonio Postorino “per il contributo dato in questi anni alla gestione delle gravi crisi aziendali e delle strutturali difficoltà del settore logistico, riuscendo a far crescere in modo significativo la categoria”. Nel corso dei lavori è emerso come la logistica a Piacenza rimanga “un’emergenza”: “Mentre in alcuni siti – è stato rimarcato – si tratta di consolidare i risultati che si sono conseguiti con il lavoro di questi anni, in altre realtà permangono inaccettabili irregolarità, sia nell’organizzazione del lavoro, sia per quanto riguarda la retribuzione”.

La riunione ha anche sottolineato come “richiedano attenzione le vicende aziendali di Iren (Igiene/Ambiente), Seta e il comparto Autotrasporto Privato”. Emerge infine come “assolutamente centrale e prioritario il tema della sicurezza sul lavoro, in particolare laddove è diffuso il subappalto e frequente il cambio di appalto”.

Salvatore Buono ha indicato Barbara Murelli come componente segreteria della Fit Cisl a Piacenza. La sindacalista proveniente dall’ambito logistico di IKEA.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.