Torneo delle province, sesto posto per gli atleti piacentini

Due successi e sei piazzamenti sul podio per la Fidal Piacenza (Federazione Italiana Di Atletica Leggera) alla 15esima edizione del Trofeo delle Province, manifestazione per rappresentative provinciali di Atletica Leggera disputato al campo Lauro Grossi di Parma il 13 ottobre.

La competizione ha visto misurarsi nell’anello parmigiano i migliori giovani atleti emiliano-romagnoli che per l’occasione vestivano la maglia della propria città. Il primo successo è arrivato per merito di Samuel Signaroldi (Atl. Piacenza) che ha dominato la gara dei 100 ostacoli con il tempo di 14.41, dimostrando una notevole predisposizione per questa tipologia di gara e facendo ben sperare per un’ulteriore crescita nelle categorie maggiori negli anni futuri. La seconda vittoria è arrivata da Sitota Lambrini (Atl. Piacenza) nel getto del peso: l’atleta è stato capace di scagliare l’attrezzo da 2 chilogrammi all’importante misura di 14,74 metri, evidenziando ampi margini di miglioramento in questa disciplina.

Altri 3 podi sono arrivati nelle corse ad ostacoli: Vittoria Ferrari (Atl. Piacenza), reduce dall’undicesimo posto al criterium nazionale sugli ostacoli lunghi, sale sul terzo gradino del podio negli 80 metri con il tempo di 12.94; mentre i più giovani Cristian Patrash ed Elisa Valentini, entrambi della Fiorenzuola Atletica, dimostrano buone abilità tra le barriere della categoria ragazzi e centrano la terza piazza con il tempo rispettivamente di 9.71 e 10.19.

Conferma le ottime condizioni di forma la fondista Monia Harbi (Atl. Piacenza) che ferma il cronometro sui 1000 metri a 3:07.09, raccogliendo la seconda piazza. Seconda piazza che viene centrata anche dalla figlia d’arte Chiara Sverzellati (Atl. Piacenza) nei 60 metri: Sverzellati migliora così il proprio personale portandolo a 8.65. L’ultimo podio di giornata viene conquistato dalla staffetta 4×100 mista composta da Chiara Sverzellati, Francesco Massari, Vittoria Ferrari e Samuel Signaroldi: i quattro corridori hanno fermato il cronometro sul giro di pista con testimone in 50.84, posizionandosi al terzo posto.

Nella classifica finale, dominata dalla squadra di Bologna, sesto posto per la rappresentativa piacentina che era costituita da 32 atleti provenienti dall’Atletica Piacenza, Fiorenzuola Atletica, Atletica Baldini Agazzano, Atletica 5 Cerchi e Libertas Cadeo. Prossimi appuntamenti saranno le campestri provinciali di Fiorenzuola (il 10 novembre) e Piacenza (24 novembre) che andranno a completare il circuito del Campionato Provinciale di Cross della stagione 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.