Vigor Carpaneto cerca la prima vittoria contro il Crema

Più informazioni su

Una Vigor Carpaneto “arrabbiata” e determinata a voltar pagina. L’aveva preannunciato in settimana il capitano Julien Rantier ed è lecito aspettarsela così domenica nel match interno di serie D (girone D) in programma alle 15 al “San Lazzaro” contro il Crema.

La formazione del presidente Giuseppe Rossetti, infatti, vuole a tutti i costi reagire a una partenza rallentata, con due pareggi e tre sconfitte consecutive in campionato. L’ultima è arrivata domenica scorsa nel derby contro il Fiorenzuola (3-1), con la sfida tutta piacentina che ha lasciato anche alcuni strascichi a livello di giudice sportivo: due giornate di squalifica per il centrocampista Giacomo Rossi (lo scorso anno a segno sia all’andata sia al ritorno contro il Crema) e per il tecnico Martins Adailton.

Così, la squadra sarà guidata in panchina dal vice Walter Luchetti, già al timone domenica scorsa dopo il provvedimento disciplinare e alla sua prima presenza da mister in serie D dall’inizio. “Sinceramente – spiega Luchetti –non ho altri pensieri che l’obiettivo di squadra, che è solo uno: vincere. Ci deve essere un’inversione di rotta e l’unico risultato è legato ai tre punti. In settimana la squadra ha lavorato bene, sfidiamo una squadra tra le favorite del campionato, ma in questo momento siamo più concentrati su di noi. Nelle ultime tre partite abbiamo giocato in dieci e non possiamo più permettercelo. Che Vigor dovrà essere? Arrabbiata, che corra più dell’avversario e che dia il 200 per cento”.

Questa la lista dei convocati: tra gli assenti lo squalificato Rossi e l’infortunato Belli (portiere), mentre rientra a disposizione Confalonieri dopo il turno di stop deciso dal giudice sportivo.

Portieri: Lassi, Dieye

Difensori: Premoli, Rocchi, Confalonieri, Bini, Rossini, Zuccolini, Barba, Favari

Centrocampisti: Abelli, Mastrototaro, Romeo, Fittà, Zazzi

Attaccanti: Galazzi, Rivi, Rantier, Bruno, Giannini, Piscicelli.

GLI AVVERSARI – Il Crema è allenato dall’ex centrocampista della Juventus Alessio Tacchinardi e in classifica condivide il sesto posto con le matricole Breno e Progresso a quota nove punti, frutto dei successi contro Ciliverghe, Calvina (interni) e Sammaurese (vittoria esterna), mentre i ko sono arrivati contro il Breno (in trasferta) e contro il Lentigione, 0-4 domenica scorsa al “Voltini”. Lecito, dunque, aspettarsi un Crema desideroso di riscatto in un match dove in campo, contando anche la situazione della Vigor, gli stimoli a far bene non mancheranno di certo. Mercoledì, invece, i bianconeri hanno ottenuto il pass per i sedicesimi di Coppa Italia superando 1-0 il Fanfulla.

A Carpaneto la squadra di Tacchinardi dovrà fare i conti con alcune assenze importanti in attacco,dove figurano lo squalificato Fall e l’infortunato-bomber Pagano. Tra i nomi di spicco, quello di un altro attaccante, Nicola Ferrari, tra gli artefici in carriera della promozione dalla C alla B con l’Hellas Verona.

L’EX – Nelle fila del Crema milita anche un fresco ex della Vigor: l’attaccante esterno Nicolò Corioni, lo scorso anno a Carpaneto in serie D maturando 31 presenze e segnando 4 gol. A lui la parola alla vigilia in un discorso a 360 gradi. “A Crema c’è un bel gruppo, forte, e abbiamo obiettivi importanti. Fin qui, a livello personale sono sempre subentrato, magari a Carpaneto riesco ad avere più spazio complici le assenze forzate nel reparto. Sarebbe il massimo, visto che per me questa non è una partita come le altre. Carpaneto mi è rimasta nel cuore, è stata una bella stagione e mi sono affezionato a tutte le persone dell’ambiente biancazzurro. Mi fa piacere tornare al “San Lazzaro”. Capitolo-Crema. “La sconfitta contro il Lentigione? E’ una partita nata male, la classica giornata storta. Per quanto riguarda la Vigor, non mi aspettavo una partenza difficile, ma ha giocatori di esperienza e importanti e magari si riprenderà. A mio avviso, dovremo stare attenti ai giovani esterni alti, senza dimenticare i punti di forza della rosa in ogni reparto. Non dobbiamo sottovalutare la partita”.

LA TERNA ARBITRALE – A dirigere l’incontro tra Vigor Carpaneto e Crema sarà l’arbitro Michael Poto della sezione AIA di Mestre, coadiuvato dagli assistenti Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2 e Andrea Cecchi di Roma 1.

I PRECEDENTI – Le due squadre si sono sfidate nella scorsa stagione nel girone D di serie D e in entrambi i casi la Vigor è uscita vincitrice: nel match d’andata dello scorso 8 dicembre al “Voltini” di Crema i biancazzurri si imposero 2-1 con le reti di Rossi e Carrozza, mentre nel ritorno (14 aprile) al “San Lazzaro” arrivò un netto 4-1 deciso dalle reti di Baschirotto, Mastrototaro, Rossi e Rantier.

IL TURNO – Questo il programma della sesta giornata d’andata del girone D di serie D (domenica ore 15): Breno-Savignanese, Calvina -Fiorenzuola (sabato ore 15), Ciliverghe-Correggese, Forlì-Mantova, Lentigione-Mezzolara, Sammaurese-Progresso, Sasso Marconi Zola-Fanfulla, Sporting Franciacorta-Alfonsine, Vigor Carpaneto 1922-Crema.

LA CLASSIFICA – Mantova 15, Mezzolara 12, Fiorenzuola, Fanfulla 11, Correggese 10, Breno, Crema, Progresso 9, Ciliverghe 8, Lentigione, Sporting Franciacorta 7, Forlì 5, Sammaurese 3, Savignanese, Vigor Carpaneto 1922, Sasso Marconi Zola, Alfonsine 2, Calvina 0.

I BOMBER – Questi i marcatori (prime posizioni) del girone.

8 reti: Scotto (Mantova) – 4 su rigore

7 reti: Guccione (Mantova)

6 reti: Triglia (Breno) – 2 su rigore

4 reti: Pieri (Sammaurese)

3 reti: Altinier (Mantova), Bernasconi (Lentigione) – 2 su rigore, Carrasco (Correggese), Costantini (Sammaurese) – 1 su rigore, Laribi (Fanfulla), Manuzzi (Savignanese), Pagano (Crema) – 1 su rigore, Piccinini (Lentigione), Saporetti (Correggese), Sereni (Mezzolara).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.