A Udine Assigeco a caccia di punti pesanti

Più informazioni su

Prima di due trasferte consecutive difficili per l’Assigeco Piacenza, che nella undicesima giornata di andata del campionato di A2 Old Wild West, sarà ospite dell’APU Udine al PalaCarnera domenica alle 18.

I friulani, inseriti nel pool delle favorite alla promozione ad inizio stagione, hanno avuto un andamento altalenante e ad oggi occupano l’ottava posizione con 5 vittorie e altrettante sconfitte, a due punti di distacco dai biancorossoblu. In estate Udine ha cambiato molto, a partire degli americani: sono arrivati infatti la guardia T.J. Cromer (miglior marcatore dei suoi con 16.6 punti a partita), nella scorsa stagione a Kharkiv e l’ala Gerald Beverly, visto alla Leonessa Brescia.

Capitan Antonutti guida invece una truppa italiana di assoluto valore, a partire dal nuovo acquisto in regia Andrea Amato, che sta viaggiando a 10.1 e 4 assist di media. Insieme a lui sono arrivati l’esperto Augustin Fabi oltre a Giacomo Zilli e Vittorio Nobile. Lorenzo Penna e Riccardo Cortese (50% da tre in stagione) sono gli unici due reduci della scorsa annata. Squadra votata all’attacco (80.7 punti di media), la Apu Udine è prima per percentuale da 3 punti in tutto il girone Est col 39% su oltre 22 tentativi.

La nuova versione dell’Assigeco dovrà puntare sulla sostanza di Ogide e Hall a rimbalzo, fondamentale in cui la compagine di Ramagli occupa l’ultima posizione in graduatoria. Il convincente successo casalingo contro Roseto ha confermato l’ottimo momento dei ragazzi di Ceccarelli ed in particolare di Marco Santiangeli, forse la vera chiave di volta di questo inizio di stagione.

I ROSTER
Old Wild West Apu Udine: 0 Cromer, 5 Ohenhen, 6 Amato, 9 Antonutti, 10 Fabi, 12 Zilli, 13 Cortese, 18 Beverly, 22 Nobile, 24 Penna, 33 Micalich. All. Ramagli.

Assigeco Piacenza: 2 Montanari, 4 Faragalli, 6 Ogide, 8 Molinaro, 9 Rota, 11 Gasparin, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 21 Turini, 25 Cremaschi, 33 Santiangeli, 55 Hall, 77 Jelic. All. Ceccarelli.

DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA
Coach Gabriele Ceccarelli:“Inizia il nostro mini-ciclo di due trasferte proibitive sul campo di due delle squadre favorite del girone alla promozione. Partiamo da Udine, campo da sempre difficile per tutti, contro una squadra che ruota dieci giocatori, infarcita di talento e di grande esperienza. Noi, dalla nostra, andremo in trasferta come abbiamo sempre fatto: senza nulla da perdere, senza nessuna paura né timore reverenziale, sapendo di essere pronti a tutto per vincere una partita per noi proibitiva”.

Marco Santiangeli: “Stiamo passando un periodo mentalmente positivo e fatto di vittorie, a parte lo scivolone di Milano. Ci siamo allenati forte per preparare al meglio la trasferta di Udine contro una squadra forte, costruita per vincere e con giocatori talentuosi. Sicuramente ce la metteremo tutta per portarla a casa”.

COPERTURA MEDIATICA
La partita sarà trasmessa in streaming su LNP TV PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/) e su Radio Sound Piacenza all’interno del programma Stadio Sound (frequenze FM: 95.0 MHz, 94.6 MHz e in streming su http://www.radiosound95.it/). Aggiornamenti in diretta anche sui social networks della società (Facebook, Twitter e Instagram) e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.