Bisotti (Pd): “Centrodestra senza progetti, lavora su quelli ereditati dalla giunta precedente”

“Scopro con soddisfazione che la maggioranza che governa il nostro Comune riconosce pubblicamente che dopo oltre due anni dall’insediamento sta “ancora” lavorando su progetti ereditati dalla giunta Dosi senza ancora esprimere progetti propri”.

Inizia così la nota a firma del segretario provinciale del Partito Democratico di Piacenza Silvio Bisotti, che risponde al comunicato dei capigruppo del centrodestra che governa a Palazzo Mercanti.

“Lo riconosce usando naturalmente l’arroganza e l’insulto personale, – prosegue Bisotti – non sapendo usare evidentemente altri modi, oltre al comodo paradosso del considerarli, quei progetti , “dannosi” se non disastrosi o insoluti.

Credo saranno i piacentini a giudicare come gli interventi citati (dimenticandone molti altri) in particolare l’accordo di programma di Terrepadane, peraltro sostenuti da quasi 10 milioni di risorse pubbliche e private del bando periferie, cambieranno il volto di una parte importante della città.

Se poi questi progetti verranno finalmente realizzati e, forse, migliorati nella logica del maggior interesse pubblico sarò il primo a riconoscerlo.

Per il resto la speranza è che progetti nuovi e di tale impatto vengano proposti anche dall’attuale amministrazione.

Parlare del voto regionale – conclude la nota – significa ricordare agli elettori, anche se può disturbare e si è​ visto, che esempi di governo della destra li hanno già sotto gli occhi e che possono dare il loro giudizio, soprattutto a Piacenza, prima di sperimentarlo anche a Bologna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.