Caccia alla lepre, chiusura anticipata nell’Atc Pc 2: stop dall’11 novembre

Più informazioni su

Il Servizio Territoriale Agricoltura Caccia e Pesca di Piacenza, con provvedimento assunto l’8 novembre, ha disposto la chiusura anticipata del prelievo della lepre nell’ATC PC 2.

“Il provvedimento – viene spiegato in una nota – è stato preso a seguito dei monitoraggi effettuati dall’ATC in questione, da cui è emerso da un lato come i livelli delle popolazioni di lepre fossero divenuti troppo esigui per sostenere ulteriori prelievi, dall’altro come i quantitativi programmati di animali cacciabili fossero stati ormai quasi raggiunti”.

Nel territorio dell’ATC PC 2, il prelievo di lepre sarà dunque vietato a partire da lunedì 11 novembre (ultimo giorno utile domenica 10 novembre). Sarà comunque possibile l’addestramento dei cani, previa annotazione della giornata sul tesserino venatorio, come da disposizioni del calendario venatorio regionale. I comuni ricadenti nell’ATC PC 2, interessati dalla chiusura della caccia alla lepre, sono i seguenti: Besenzone, Cadeo, Caorso, Cortemaggiore, Fiorenzuola d’Arda, Monticelli d’Ongina, Piacenza, Pontenure, San Pietro in Cerro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.