Quantcast

Cercasi giovani formatori per la montagna, parte un corso gratuito

Più informazioni su

“Hai buone capacità organizzative e relazionali?”: giovani aspiranti “facilitatori” cercansi per le nostre zone di montagna.

L’opportunità offerta è di lavorare come “youth worker”, termine inglese con cui si definisce chi sa creare percorsi di attivazione e orientamento, animare iniziative di contatto per facilitare l’incontro tra il mondo del lavoro e i giovani. Nella nostra provincia la prima ad usufruirne sarà l’alta Valtrebbia.

Prima occorre però che questo “facilitatore” venga formato: chi fosse interessato a diventare youth worker può far riferimento alla cooperativa Eureka o alla cooperativa L’Arco oppure all’associazione La Ricerca: sono le tre realtà a cui l’Unione Montana Valli Trebbia e Luretta del Distretto di Ponente, promotrice dell’operazione, ha assegnato la gestione del progetto, finanziato dalla Regione Emilia Romagna con il bando per progetti che promuovono azioni e interventi per contrastare le diverse forme di precarietà giovanile e favorire forme inedite di informazione e di orientamento.

Gli attuatori del progetto “Youth worker” sono i Comuni dell’Unione Montana Valli Trebbia e Luretta e precisamente Bobbio, Cerignale, Coli, Corte Brugnatella, Ottone, Piozzano, Travo e Zerba. A questi si affiancano come partner i Comuni di Castel San Giovanni, Borgonovo, Pianello, i comuni dell’Alta Val Tidone, Ziano, ma anche gli istituti scolastici superiori Volta di Castel San Giovanni/Borgonovo, Marcora di Castel San Giovanni, Tramello di Bobbio e l’ente di formazione Endo Fap Don Orione.

S’inizierà con un corso di formazione gratuito per massimo venti giovani diplomati, di età compresa fra i 18 e i 29 anni. Gli interessati potranno accedere iscrivendosi entro il 9 dicembre presso la Cooperativa Eureka di via Manfredi, 18 (Tel. 0523.756677, info@eurekacoop.it). Il corso sarà gestito da Endo Fap Don Orione a Piacenza. Al termine, lo staff del progetto valuterà a chi affidare la funzione di youth worker. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato con certificato di competenze che potrà arricchire il curriculum personale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.