Ciclocross, Irma Siri (Cadeo Carpaneto) seconda a Osoppo

Si chiude con un bel podio e due piazzamenti l’intenso week end ciclocrossistico del Cadeo Carpaneto, iniziato con le gare del venerdì festivo.

La prima domenica di novembre offriva due scenari di gara: a Osoppo (Udine), sede della quinta tappa del Giro d’Italia, l’Esordiente ligure Irma Siri ha centrato il secondo posto, alle spalle solamente di Bianca Perusin e davanti alla tricolore Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera). Top ten anche per la compagna di squadra piemontese Marisol Dalla Pietà, decima. In contemporanea, a Corlo di Formigine (Modena) nuovo piazzamento per l’Esordiente piacentino Matteo Piscina, decimo.

Risultati

Donne Esordienti Osoppo Giro d’italia: 1° Bianca Perusin (Dp66 Giant Smp), 2° Irma Siri (Cadeo Carpaneto), 3° Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera), 4° Anita Baima (Cicli Fiorin), 5° Arianna Bianchi (Team Piton), 6° Alice Bulegato (Libertas Scorzè), 7° Alice Sabatino (Jam’s Bike Team Buja), 8° Giulia Rinaldoni (Bici Adventure Team), 9° Sara Tarallo (Trz Cycling Team), 10° Marisol Dalla Pietà (Cadeo Carpaneto).

Esordienti Corlo di Formigine: 1° Giacomo Ghiaroni (Ciclistica Maranello), 2° Edoardo Bonafini (100 Cycling Team), 3° Damiano Petri (F. Bessi Calenzano), 4° Nicolò D’Alessandro (Busto Garolfo), 5° Alessandro Crisci (Team La Verde), 6° Lorenzo Moschini (Lugagnano Off Road), 7° Giulio Pini (Ciclistica Maranello), 8° Matteo Rinaldi (Ciclistica Maranello), 9° Luca Zini (Team Verona Mtb), 10° Matteo Piscina (Cadeo Carpaneto).

Nella foto, Irma Siri (Cadeo Carpaneto) sul podio a Osoppo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.