Commercialisti, a Piacenza ricavi superiori del 30% rispetto alla media nazionale

Sono 297 i professionisti dell’Ordine di Piacenza iscritti alla Cassa dei dottori commercialisti, il 39% dei quali donne, con un rapporto rispetto ai colleghi decisamente più alto rispetto al dato che si registra a livello nazionale (32,5%).

A fornire i dati è la Cassa Dottori Commercialisti. Riguardo ai ricavi, a Piacenza il reddito medio pro-capite di un professionista è di poco superiore a 84 mila euro, dato più alto dell’11,3% rispetto a quello regionale e superiore di oltre il 30% alla media nazionale. Anche il volume d’affari medio che a Piacenza è pari a 150.368 € supera del +11,4% il dato regionale e, di misura, quello nazionale rispetto al quale fa segnare un +31%. Risultati più che buoni nonostante l’andamento dell’ultimo biennio abbia fatto registrare un calo del 3,6% nel reddito medio e una sostanziale stabilità (-0,8%) nei volumi d’affari.

Con un rapporto tra professionisti e aziende pari a 1 ogni 65, di poco superiore alla media nazionale che vede un professionista attivo ogni 64 imprese, il territorio emiliano conta, però, con la più alta percentuale di professioniste donne, pari al 40,2% a fronte di una media nazionale del 32,5%.

“Diverse sono le iniziative di welfare – spiega Walter Anedda, presidente della Cassa dei dottori commercialisti – che come Cassa portiamo avanti sul territorio a favore delle professioniste e a tutela della famiglia. L’Emilia Romagna è infatti la seconda regione destinataria di indennità di maternità e contributo alla maternità, con un erogato che nel 2018 è stato pari rispettivamente a 822mila e 142mila Euro”.

L’impegno della Cassa Dottori Commercialisti per il welfare a favore degli iscritti sarà uno dei temi al centro dell’incontro “La CNPADC incontra gli iscritti di Piacenza: situazione attuale e prospettive future” che si terrà il 14 novembre dalle 15 alle 18, presso l’Auditorium Credit Agricole, in via San Bartolomeo 40, a Piacenza. All’incontro parteciperanno Walter Anedda, Presidente Cassa Nazionale Previdenza Assistenza Dottori Commercialisti (CNPADC), Marco Dellagiovanna, Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Piacenza, Stefano Distilli e Salvio Palma, Consiglieri CNPADC e il Delegato della Cassa per Piacenza Cristina Betta.

Al convegno che dà diritto a n° 3 crediti formativi, sarà presente il personale della Cassa Dottori Commercialisti con un desk per consulenze di carattere contributivo, previdenziale e assistenziale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.