Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Consegna criocongelatore donato dai Rotary all’ospedale di Piacenza foto

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

 

CERIMONIA di consegna del MACCHINARIO CRIOCONGELATORE donato dai ROTARY all’OSPEDALE di PIACENZA

I RotaryRotaract Inner Wheel Club del Gruppo Piacentino del Distretto 2050 hanno realizzato, la scorsa primavera, un service decisamente importante, con tanta buona volontà, spirito di gruppo, lavoro di squadra…ma non solo tra i rotariani.

La possibilità di realizzare l’evento e il successo dello stesso, grazie al quale è stata raccolta la somma necessaria per acquistare un macchinario criocongelatore (un contenitore che serve per conservare le cellule staminali emapoietiche, parte essenziale del processo di trapianto di midollo osseo) per donarlo al Centro Trapianti di Midollo Osseo dell’ Ospedale di Piacenza, sono il frutto della grande collaborazione con il Comune di Piacenza, con lo staff dirigenziale del Teatro Municipale, con la Banca di Piacenza che ha diffuso l’iniziativa nelle sue filiali e ha collaborato alla vendita dei biglietti, con Tipleco che ha realizzato gratuitamente volantini e manifesti, con Delmaino che ha donato i carnet di biglietti, e con tutti quanti, tra i Soci di tutti i Club, si sono adoperati e prodigati affinché tutto sia stato possibile.

Fondamentale è stato poi il coinvolgimento di Oscar Farinetti che generosamente ha accettato di esibirsi gratuitamente sul palco del Municipale e ha anche messo a disposizione della causa il ricavo dalla vendita di alcuni suoi libri dal titolo “Quasi”.”Ma – sostiene Maria Grazia Sabato, past President del Rotary Sant’Antonino e Presidente all’epoca del service – ancor più importante e decisiva è stata indubbiamente la grande collaborazione e sintonia di tutti i piacentini che hanno acquistato il biglietto e sono venuti a Teatro!” “Abbiamo vinto tutti insieme – continua Maria Grazia Sabato – insieme allo staff dell’Ausl e del Centro Trapianti di Midollo Osseo, insieme agli splendidi Dr. Daniele Vallisa e Dott.ssa Angela Rossi e tutto il loro staff, insieme per dare più possibilità a malati gravi e salvare più vite possibile, insieme perché è bello, senza alcun tornaconto personale se non la gioia e l’orgoglio di aver fatto qualcosa di buono”.

L’intera “squadra” dei Presidenti dell’anno rotariano in cui è stato realizzato il service (Maria Grazia SabatoGiancarlo GerosaRoberto GattiRiccardo CioceMirco VallaMarcello RedaelliStefano RancanAlessandro BaninPietro ZerioliLaura Fiocchi) insieme a Stefano Campagnoli, assistente del Governatore Renato Rizzini, ha lavorato molto unita organizzando e portando a termine un service di gruppo come da tanto non accadeva. “Riempire il Teatro Municipale e avere quindi la totale somma necessaria non è stato facile, ma decisamente bello ed entusiasmante – conclude Sabato – e ha rafforzato tra noi Presidenti e tutti i Soci di tutti i Club un profondo spirito rotariano di servizio, che, mi piace affermare, ha coinvolto l’intera comunità”.

Ed ora sono tutti pronti per la cerimonia ufficiale di consegna del macchinario, oggi, mercoledì 20 novembre alle ore 18,30, nella Sala delle Colonne dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto, alla presenza dell’Amministrazione del Comune di Piacenza, del Direttore Generale AUSL Dr. Luca Baldino, del Direttore di Ematologia e responsabile programma trapianti Dr. Daniele Vallisa e di Oscar Farinetti. E’ una cerimonia pubblica perché sarà un importante momento di ringraziamento e di festeggiamento collettivo per tutto quanto è stato realizzato.

L’invito criocongelatore (1)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.