Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confindustria

Conversazione con … Patrizia Grieco, presidente Enel ospite di Confindustria

Sabato 14 dicembre alle ore 11 nella Sala Convegni di Confindustria Piacenza si svolgerà il tradizionale appuntamento pre-Natalizio Conversazione con…

L’ospite d’onore di quest’anno sarà Patrizia Grieco, presidente di Enel.

Sarà intervistata da Maurizio Delfanti, amministratore delegato RSE.

Patrizia Grieco è presidente del consiglio di amministrazione di Enel dal maggio 2014.
Laureata in giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano, inizia la propria carriera in Italtel nel 1977, assumendone il ruolo di responsabile della direzione legale e affari generali nel 1994. Sempre in Italtel nel 1999 viene nominata direttore generale con il compito di riorganizzare e riposizionare l’azienda di cui diverrà amministratore delegato nel 2002.
Successivamente è amministratore delegato di Siemens Informatica, partner di Value Partners e amministratore delegato del Gruppo Value Team (oggi NTT Data).
Dal 2008 al 2013 è Amministratore delegato di Olivetti, di cui nel 2011 assume anche la Presidenza.
È stata inoltre consigliere di amministrazione di Fiat Industrial e di CIR e ricopre attualmente analogo incarico in Anima Holding, Ferrari e Amplifon.
È inoltre vicepresidente nonché membro del consiglio direttivo di Assonime e membro del consiglio di amministrazione dell’Università Bocconi.
Maria Patrizia Grieco è stata nominata Presidente del Comitato italiano per la Corporate Governance nel 2017. Tale Comitato ha il compito di promuovere le pratiche di buon governo societario delle società quotate italiane.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.