Quantcast

Domenica arriva l’Estate di San Martino della Cattedrale di Piacenza

Laboratori didattici per bambini, visite guidate, accesso ad offerta per la visita al dipinto “San Martino che dona il mantello a un povero”: domenica 10 novembre arriva l’Estate di San Martino della Cattedrale di Piacenza, pensata per bambini e adulti, durante la quale un grande gazebo informativo sull’offerta museale e turistica della Diocesi e sulle iniziative della giornata (legate al museo) sarà presente in Piazza Duomo dalle 10 alle 19, con l’esposizione di una copia anastatica del Codice 65 e con un’operatrice che mostrerà le tecniche esecutive degli antichi miniatori. Nel pomeriggio avranno luogo la visita e il laboratorio, come da programma seguente.

L’Estate di San Martino della Cattedrale di Piacenza si colloca nella ricca giornata Estate di San Martino – Antichi Mestieri promossa dall’Associazione Commercianti Vita in Centro a Piacenza.

Ecco il programma completo della giornata della Cattedrale:

– Dalle 10 alle 19 Gazebo allestito in Piazza Duomo con uno spazio adibito alla presentazione dell’offerta culturale dei Musei diocesani e sezione dedicata al Codice 65, con esposizione della copia anastatica e la possibilità osservare la riproduzione delle tecniche degli antichi miniatori.

– Dalle 15 alle 19, presso i Chiostri del Duomo (lato destro edificio). Apertura del portone dei chiostri e accesso, straordinariamente a offerta, alla sala del “San Martino” di Ludovico Carracci. I visitatori avranno la possibilità di gustare Vin Brulè e Tisana calda.

– Ore 16 Laboratorio didattico: «Facciamo San Martino». Racconteremo ai bambini la storia di San Martino e il povero davanti all’omonimo e maestoso dipinto di Carracci, per poi guidarli a creare, con variopinte foglie autunnali, colori, colla e tanta fantasia, delle opere figurative tutte loro. Fino alla sorpresa finale, per riflettere insieme sull’importanza del dono. Il laboratorio si svolgerà presso l’aula didattica del Salone polifunzionale della Cattedrale (Chiostri del Duomo). Costo € 6,00. Iscrizione obbligatoria.

– Ore 16 Visita guidata: «Aspettando San Martino con… Ludovico Carracci». In occasione dell’Estate di San Martino la Cattedrale apre le porte ai suoi tesori, permettendo di accedere eccezionalmente alla cappella dedicata al Santo. Un percorso a ritroso nel tempo in cui Storia, leggenda e fede si incontrano: scopriremo insieme la ricchezza del messaggio che si cela nella grande pala “San Martino dona il mantello al povero” di Ludovico Carracci e ci affacceremo dai matronei sul presbiterio per vedere più da vicino la ricca decorazione lasciata dal grande pittore bolognese. Biglietto intero € 6 intero, € 4 ridotto. Prenotazione obbligatoria.

La visita alla Sala del San Martino, il laboratorio e la visita guidata si svolgeranno in luoghi chiusi e si effettueranno anche in caso di maltempo.

Per informazioni e prenotazioni: cattedralepiacenza@gmail.com o al 331 4606435 www.cattedralepiacenza.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.