Successo a Piacenza Expo per “Piace Mattoncini”: in 12mila all’evento dedicato ai Lego

E’ stato davvero un weekend di fuoco per i 40 soci di Piacenza Bricks, l’associazione piacentina che da 6 anni organizza sul territorio eventi legati ai mattoncini LEGO, supportata dall’agenzia di comunicazione Blacklemon.

“L’evento “Piace Mattoncini” realizzato per la prima volta in un padiglione di Piacenza Expo – scrivono gli organizzatori in una nota -, ha registrato le bellezza di 12mila visitatori, un vero e proprio record che supera persino la fortunata edizione del 2015 a Palazzo Gotico che raggiunse l’obiettivo dei 10mila accessi alla mostra”.

“La formula vince e convince – evidenziano -. Ci sono i diorami e le costruzioni in esposizione, c’è un’area gioco con i mattoncini LEGO sempre più grande, ci sono i Duplo per i più piccini, ma non mancano gare di abilità, concorsi creativi dedicati ai ragazzi, dimostrazioni (quest’anno abbiamo scoperto il mix tra mattoncini e realtà aumentata con gli Hidden Side, e i combattimenti con la spada luminosa con la scuola del Castello di Gropparello), i nuovi set in vendita nello stand Sgorbati e altre aree shopping, dove i collezionisti possono trovare anche quel set degli anni ’80 che stavano cercando da tempo”.

“L’appuntamento – concludono – è per il prossimo anno con un evento che – date le premesse molto positive – potrebbe svolgersi in un padiglione ancora più grande sempre a Piacenza Expo.

L’ASSOCIAZIONE PIACENZA BRICKS è il primo rLUG emiliano. “rLUG” significa “Recognized Lego Users Group” ed è un termine usato in tutto il mondo per indicare le associazioni culturali che promuovono il famoso gioco di costruzioni, la cui attività sia riconosciuta dalla LEGO®. Piacenza Bricks è un’associazione non a scopo di lucro che si rivolge alle famiglie, nata intorno ad un gruppo di appassionati di mattoncini LEGO®, dall’idea di Nicola Bellotti (che si occupa professionalmente di comunicazione e di organizzazioni di eventi e che ricopre la carica di Presidente) e di Matteo Sgorbati (vice-presidente e titolare del negozio che da sempre, a Piacenza, è il punto di riferimento per i collezionisti Lego).

Sono molti i LUG in Italia e nel mondo che organizzano eventi dedicati ai mattoncini, ma solamente 5 associazioni italiane sono attualmente riconosciute dalla LEGO®, grazie al lavoro dell’ambassador Marco Cantù che tiene i rapporti con la Danimarca. Lo scopo del rLUG di Piacenza è di stimolare e realizzare iniziative ludiche, scientifiche, culturali, artistiche e conviviali legate al territorio di Piacenza, divulgando la conoscenza dei giochi di costruzioni e dei mattoncini assemblabili. L’Associazione svolge la sua attività sia nei confronti delle persone associate, sia nei confronti delle persone non associate, collaborando con le istituzioni, gli enti territoriali, le onlus impegnate nel sociale e con i privati, in aderenza ai bisogni territoriali. Il LUG di Piacenza organizza e partecipa a molti eventi.

Uno in particolare è organizzato con cadenza ogni anno, ottenendo il favore del pubblico. In novembre l’associazione mette in scena l’evento “Piace Mattoncini“, organizzato all’interno degli edifici più prestigiosi della città di Piacenza (come il salone di Palazzo Gotico, visitato da oltre 10.000 persone, l’auditorium S.Ilario, la Galleria Alberoni e Piacenza Expo)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.