Fiorenzuola, al Pavesi arriva Franciacorta. Mister Tabbiani “Per noi prova di maturità”

Più informazioni su

Dopo l’esaltante partita del “Martelli”, finita con un pirotecnico 3-3 tra la capolista Mantova e il Fiorenzuola, i rossoneri di Mister Luca Tabbiani tornano di fronte al pubblico amico del Velodromo Pavesi per sfidare la forte compagine bresciana di Franciacorta Football Club, domenica 24 novembre alle ore 14 e 30.

Capitan Guglieri e compagni, autori in trasferta di una grandissima prova di carattere e di bel gioco, durante la settimana hanno preparato con grande attenzione la sfida che li attende. Franciacorta infatti è la squadra più in forma del campionato; dopo un inizio difficoltoso nonostante le grandi qualità e i grandi innesti inseriti in estate, la squadra di Mister Sergio Volpi ha messo insieme ben 13 punti nelle ultime 5 sfide dopo il ko a Mantova contro la squadra di Brando per 4-2.

Dopo la sfida al tridente virgiliano, composto da Scotto, Guccione ed Altrinier, per la retroguardia rossonera domenica sarà tempo di sfidare un altro dei reparti offensivi più forti del girone, composto da Bardelloni, Bertazzoli e Mangiarotti. I prossimi avversari della squadra di Tabbiani si presentano alla sfida forti di 20 punti in classifica, in piena zona playoff e a meno 3 punti dai rossoneri. Obiettivo aggancio, con un blitz al Pavesi che concretizzerebbe ancora di più le intenzioni di una squadra costruita per essere protagonista del girone.

”Sono stato molto contento di come i ragazzi hanno affrontato la gara contro il Mantova’ le parole di Mister Tabbiani -. Abbiamo avuto tanta personalità nel mantenere possesso palla per creare tante occasioni. Non per presunzione, ma sono un pelo dispiaciuto perchè la prestazione con una coesione e una lucidità simile meritava la vittoria, meritata oppure no. La vera partita della maturità per noi sarà quella contro il Franciacorta. Prima ancora di pensare al valore importante dell’avversario, noi dobbiamo capire chi siamo. Veniamo da due prestazioni molto diverse, quella in casa contro il Mezzolara e quella di domenica scorsa contro il Mantova. Se saremo quelli che si sono visti domenica scorsa nel mantovano allora potremo toglierci veramente delle belle soddisfazioni. Credo dipenda tutto da noi, abbiamo dimostrato di avere qualità per giocare partite di livello alto, speriamo sia una domenica positiva”.

I rossoneri arrivano alla partita con il rientro di Guerrini in settimana. Il centrocampista rossonero verrà valutato nelle ore precedenti al match, ma pare avere smaltito completamente il problema muscolare accusato a Sasso Marconi. Non sarà della gara invece il giovane portiere classe 2000 Lorenzo Bertolazzi, che nell’allenamento di mercoledì ha subito una frattura scomposta del metatarso della mano destra e le cui valutazioni su un’eventuale operazioni sono in corso d’opera.

La sfida contro il Franciacorta è stata preparata con grande cura da parte dello staff rossonero negli allenamenti settimanali, svolti su campi sintetici diversi in provincia a causa del terreno pesante sui campi d’allenamento valdardesi. La cooperativa del goal rossonera (ben 11 i giocatori a segno per U.S. Fiorenzuola su 21 reti complessive realizzate) vuole stupire ancora una volta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.