Germania e Europa a 30 anni dalla caduta del muro di Berlino, in Fondazione ospite Angelo Bolaffi

Oggi pomeriggio, martedì 26 novembre, ore 18, a Palazzo Rota Pisaroni di Piacenza (via Sant’Eufemia, 13) nuovo appuntamento del ciclo di incontri “L’età dei Muri”, organizzato dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano in occasione del trentennale della caduta del Muro di Berlino.

Ospite della serata, dal titolo “Germania e Europa trenta anni dopo”, sarà Angelo Bolaffi. L’ultimo incontro del ciclo l”Età dei Muri” vedrà invece protagonista lo storico e scrittore Carlo Greppi: il 4 dicembre, ore 18, parlerà all’Auditorium della Fondazione in un convegno dal titolo “L’età dei muri”.

ANGELO BOLAFFIFilosofo della politica e germanista, è stato direttore dell’Istituto di cultura italiana di Berlino. Tra le sue pubblicazioni, “Germania/Europa, due punti di vista sull’egemonia tedesca” (2017, con P. Ciocca), “Cuore tedesco, Il modello Germania, l’Italia e la crisi europea (2015); “Il sogno tedesco. La nuova Germania e la coscienza europea” (1993).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.