Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Civico 11

I capolavori di Ludovico Carracci raccontati dal Civico 11 foto

La redazione del Civico 11 è andata a visitare i capolavori di Ludovico Carracci nel Duomo di Piacenza. Ecco il racconto della giornata

Mercoledì 13 novembre come redazione siamo andati al Duomo a fare una visita guidata alle opere di Ludovico Carracci, con particolare attenzione a una di queste: San Martino.

La visita è cominciata con un opera di Enrico Prati che illustrava com’era il Duomo prima dell’arrivo del vescovo Scalabrini. Poi siamo passati all’altare a vedere l’affresco dell’Assunzione di Maria che stava per andare in Paradiso, e sui matronei che fiancheggiano la Cupola a vedere altri affreschi dipinti da Carracci e dai suoi allievi.

Civico 11 visita guidata alle opere di Ludovico Carracci

Poi siamo passati a visitare il Palazzo Vescovile con i quadri della nascita di Maria, la visita di Maria a Elisabetta, l’Annunciazione e la Cappella vescovile. Alla fine, l’Opera di San Martino (che, si dice, non sarebbe nato in Italia ma in Ungheria) che mostra lo stesso donare un mantello a un povero. Non è ancora convertito al Cattolicesimo e lo diventa facendo quest’opera di bene. Si parla di carità!

Una curiosità: Carracci nacque a Bologna e visse nella seconda metà del’ 500, prima del Guercino le cui opere sono presenti in Duomo. Bella Mostra! La consigliamo a tutti.

Sara Zuccone

Civico 11 visita guidata alle opere di Ludovico Carracci

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.