La denuncia del Siap “Agenti delle volanti senza giubbotti invernali”

“Mancano i giubbotti invernali per gli operatori delle volanti”.

A denunciare la situazione è il segretario del Siap Piacenza (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) Sandro Chiaravalloti: “In una nota diramata recentemente – spiega – il Capo della Polizia, giustamente, ribadiva che un poliziotto in servizio deve obbligatoriamente indossare divise e accessori che l’amministrazione fornisce, in quanto il collega che non osserva tali direttive potrebbe essere sottoposto a procedimento disciplinare, se non, in alcuni casi, penale. Come dargli torto? In sostanza, se un collega sbaglia deve pagare disciplinarmente, ma se a non adempiere ai doveri istituzionali è l’amministrazione centrale e la politica cosa succede? Nulla!”.

“Da giorni, e ringrazio il questore per l’interessamento, – prosegue – sto intervenendo più volte in quanto operatori delle volanti non hanno in dotazione i giubbotti invernali e altri li stanno utilizzando usati da altri colleghi, nonostante i solleciti effettuati dalla Questura di Piacenza per ottenere il nuovo vestiario che, anche volendo, non potrebbe essere acquistato dai colleghi in quanto sarebbero sottoposti a procedimenti disciplinari: un gatto che si rincorre per mordersi la coda”.

“E’ sempre antipatico – sottolinea il sindacalista – dover ricorrere al dissenso democratico pubblico, è sempre doloroso dover dissentire pubblicamente, ma pare che senza il dissenso democratico l’amministrazione centrale e la politica abbiano spesso orecchie sorde”. “Per questo – annuncia Chiaravalloti – il Siap, sindacato più rappresentativo da 18 anni a Piacenza, non parteciperà alla riunione periodica sulla sicurezza nei luoghi di lavoro al fine di poter incentivare l’amministrazione centrale a porre rimedio ad un problema assurdo che sta creando disagio al personale, in prima linea a beneficio della collettività”.

“Tra l’altro – conclude -, a breve saranno assegnati a Piacenza tre agenti di nuova nomina e, poiché spero siano impiegati nei servizi operativi, auspico lo possano fare in condizioni ottimali e non costretti a effettuare servizi interni causa mancanza di accessori divise invernali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.