La Giornata nazionale degli alberi a Pontenure il 21 novembre

Una “full immersion” di formazione e aggiornamento a stretto contatto con la natura.

Si presenta così l’iniziativa in programma il 21 novembre, dalle ore 9 fino al pomeriggio, nel parco di Villa Raggio a Pontenure, dove verrà celebrata la Giornata nazionale degli alberi attraverso una serie di interventi pubblici promossi dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Piacenza insieme alla delegazione provinciale del FAI e al Comune di Pontenure.

Si partirà alle ore 9, nel teatrino di Villa Raggio, con l’accoglienza e i saluti dell’amministrazione comunale di Pontenure, seguiti dalla relazione dell’architetto Letizia Anelli, capo-delegazione piacentina del FAI, a proposito della tematica “Il FAI e i beni ambientali”. Dopodiché, il dottore agronomo e presidente provinciale dell’ordine professionale Emanuela Torrigiani parlerà dei servizi ecosistemici degli alberi. Il dottore forestale Alessandro Anselmi, illustrerà l’argomento di monitoraggi, tutela e conservazione degli alberi, mentre dell’habitat degli alberi si occuperà il naturalista Andrea Ambrogio.

Dalle ore 11 alle 12.30, l’evento si sposterà nel parco di Villa Raggio, con gli interventi del dottore agronomo Paolo Iacopini e dell’arboricoltore tree-climber Valentina Cerroni. Un’indagine a cura dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Piacenza metterà sotto la lente d’ingrandimento le misure biomeccaniche strumentali applicate sui grandi alberi. Dalle ore 14 alle 15.30, infine, il teatrino del parco ospiterà un ciclo di laboratori per gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Pontenure (a cura del FAI). L’iniziativa è accreditata con 0,375 crediti formativi per i Dottori Agronomi.

La Giornata nazionale degli alberi – La Giornata nazionale degli Alberi è stata istituita dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e riconosciuta con l’art. 1 della Legge 14 gennaio 2013, n. 10. Si celebra ogni 21 novembre. Il suo scopo è promuovere la tutela dell’ambiente, la riduzione dell’inquinamento e la valorizzazione degli alberi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.