La Statale 45 perde pezzi: voragine a Ponte Barberino, cede massicciata a Bobbio

Più informazioni su

Problemi domenica lungo la Statale 45 per un cedimento del manto stradale che si è verificato a causa del maltempo nella mattinata poco prima di ponte Barberino, in direzione di Bobbio (Piacenza), dove si è aperta una voragine in mezzo alla carreggiata.

Il cedimento della strada sulla Statale 45

Il cedimento è avvenuto nello stesso punto in cui era già presente un avvallamento che nelle scorse settimane aveva causato disagi a diversi automobilisti. Sul posto, dove è arrivato per verificare la situazione anche il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali insieme all’assessore alla sicurezza Celestino Bergamini, stanno operando i tecnici di Anas e Iren, insieme ai carabinieri e alla polizia locale. La circolazione viene regolata con semaforo a senso unico alternato.

Sempre sulla Statale 45, questa volta all’ingresso di Bobbio, il cedimento di una massicciata (foto sotto) ha causato altri problemi alla circolazione, anche in questo caso a senso unico alternato.

Cedimento massicciata Bobbio

BORGONZONI: “LA BUROCRAZIA È UNA FERITA. SERVE VOLONTÀ POLITICA PER MONTAGNA E INFRASTRUTTURE” –  “Nuova voragine sulla Statale 45, in località Centomerli, a Bobbio, in un punto già oggetto di interventi. L’ultimo caso che evidenzia una clamorosa ferita aperta da una burocrazia farraginosa che continua a frenare l’opera di risanamento da anni in programma sulla Statale 45”.

Così su Facebook la senatrice della Lega Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della Regione Emilia Romagna. “Gli effetti – prosegue – sono: paralisi, disagi, gravi rischi per la sicurezza e i collegamenti in montagna. Da tempo la Lega segnala la situazione, anche coinvolgendo l’Anas nazionale. Una situazione che è sanabile, mettendo in campo una precisa volontà politica”.

Cedimento massicciata Bobbio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.