Lupa uccisa da un colpo di fucile nel Parco dello Stirone

Una lupa di circa 6 mesi è stata uccisa da un colpo di fucile all’interno del Parco Regionale dello Stirone e del Piacenziano, nel comune di Alseno (Piacenza).

A denunciare il fatto – accaduto alcuni giorni fa – sul proprio sito internet e su Facebook i “Parchi del Ducato”, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale. “La carcassa dell’animale – spiegano – è stata notata da un passante che ha avvisato gli uffrici del Parco e dopo poco il nostro collega Mauro Allegri si è recato sul posto dove ha constatato l’accaduto e fotografato l’animale ucciso”.

La lupa trovata morta nel Parco dello Stirone - Foto di Mauro Allegri

“Si tratta – sottolineano – di un reato penale nonchè un brutale gesto alle spese di una specie particolarmente protetta dalle leggi Italiane ed Europee. E’ desolante constatare che ancora nel 2019 c’è qualcuno che pensa di affrontare a fucilate la presenza di questa specie tra di noi. La strada verso la conoscenza e la convivenza pacifica è ancora lunga e piena di ostacoli. Noi continuiamo!”.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri Forestali di Castell’Arquato.

Foto di Mauro Allegri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.