Nuoto pinnato, tris per la Calypso al trofeo del Titano a San Marino

Più informazioni su

Si è disputato domenica 17 novembre alla piscina Multieventi della Repubblica di San Marino il 3° trofeo del Titano, gara di nuoto pinnato alla quale hanno partecipato 8 società.

La manifestazione è stata vinta dagli atleti piacentini della Calypso che si sono aggiudicati complessivamente 67 medaglie, il podio è stato completato dalla Guardia Di Finanza Emilia Romagna e dalla Domus San Marino. I piacentini hanno schierato la squadra esordienti, master e agonistica, guidate dai tecnici Umberto Raimondi, Jonathan Alario e Laura Galli.

“Abbiamo inaugurato la stagione nel migliore dei modi – commentano i tecnici – oltre alle medaglie l’approccio mentale è stato positivo. I piccoli si sono superati, galvanizzati anche dalla presenza degli atleti più grandi che hanno ottenuto ottime prestazioni. La stagione è ufficialmente iniziata, la prossima settimana gli agonisti ed i master saranno impegnati a Genova mentre gli esordienti affronteranno l’8 dicembre a Modena la prima prova del campionato regionale. Il 25 novembre saremo presenti al gran galà dello sport Piacentino per ritirare il premio CONI per i risultati sportivi ottenuti nella passata stagione”

“La forza della nostra squadra si evidenzia nel gruppo e quindi nelle staffette esprime il massimo, anche qui a San Marino abbiamo vinto 6 medaglie nelle staffette delle quali 5 d’oro ed un argento”.

Hanno partecipato alla vittoria gli esordienti: Henry Basha, Andrea Capellini, Cesare Risoli, Sara Fulgoni, Bice Cavallini, Christel Chiapponi. Per la categoria master: Stefano Bazzani e Leonardo Racchetti. La squadra degli agonisti: Andrea Rancati, Enrico Zangrandi, Mattia Bazzani, Lisa Pietralunga, Alessia Alampi, Leon Barattieri, Martina Bazzani, Luca Bonelli, Sofia Borreri, Fuhua Brogi, elisa Carini, Maria Croci, Simone Felsini, Giulia Ferrari, Alice Ferri, Riccardo Fulgoni, Giulia Gelmini, Ginevra Granelli, Marta Irsonti, Francesco Losi, Sofia Masarati, Giorgia Miccichè, Marco Pietralunga, Sebastiano Rossi, Filippo Saltarelli, Alessandro Vedovelli, Elena Zangrandi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.