Ottone, contro la violenza sulle donne una panchina rossa ed una mostra fotografica

In prossimità del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Il Comune di Ottone si fa promotore di una serie di iniziative per ribadire “l’importanza sociale e politica di questa ricorrenza e manifestare il dissenso della comunità e delle istituzioni contro ogni forma di abuso e sopraffazione nei confronti del genere femminile”.

“E’ fondamentale – commenta l’Amministrazione – che anche le piccole comunità siano attente al problema”.

GLI EVENTI – Domenica 17 novembre 2019, alle ore 11 e 30, presso il Municipio di Ottone, nella sala del Consiglio Comunale, verrà inaugurata da Claudia Gnocchi, responsabile coordinamento femminile CISL Parma e Piacenza, una mostra fotografia intitolata “Oltre lo Sguardo”, con l’esposizione delle opere raffiguranti donne di Dario Fava, artista già protagonista di altri eventi sul tema e sempre attento e partecipe nel rappresentare la sensibilità del genere femminile. La mostra rimarrà esposta sino a lunedì 25 novembre.

Nella stessa mattinata, verrà anche inaugurata una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, che verrà dipinta per l’occasione presso i giardini Caproni, volta a sensibilizzare sul tema, ricordando quotidianamente la necessità di condannare qualsiasi comportamento violento, fisico e non, perpetrato nei confronti delle donne.

“L’iniziativa – ricordano dal Comune – è nel solco di quella già attuata nel 2016 dall’allora consigliera comunale di Ottone Gloria Zanardi che aveva esposto un drappo rosso sulla facciata del Municipio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.