Pomeriggio di incidenti: ragazza investita a Castello, auto ribaltata a Rivergaro

Più informazioni su

Il pomeriggio di martedì 12 novembre è stato funestato da una serie di incidenti.

I più gravi si sono verificati in provincia, a Castel San Giovanni e Rivergaro. Nel primo caso, secondo le informazioni raccolte, è rimasta coinvolta una ragazza minorenne, investita da una vettura lungo la via Emilia nei pressi dell’incrocio con via Fratelli Bandiera. La giovane, che al momento dell’incidente pare stesse attraversando la strada, è stata soccorsa dall’ambulanza del 118 e trasportata al pronto soccorso in codice giallo.

L'intervento del 118 a Castelsangiovanni

In condizioni serie anche la persona rimasta ferita, sempre nel pomeriggio, in località Fabiano di Rivergaro, dopo che la Mercedes sulla quale viaggiava si è ribaltata. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza della Pubblica Sant’Agata di Rivergaro e i vigili del fuoco di Bobbio.

L'incidente a Fabiano

E’ infine di due feriti, fortunatamente non gravi, il bilancio del violento scontro che ha coinvolto due vetture in via Pietro Cella, causando forti disagi alla circolazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.