“Sogno e son desto 500 volte”, Massimo Ranieri a Piacenza il 20 marzo

Massimo Ranieri, col suo “Sogno e son desto 500 volte”, arriverà a Piacenza. L’atteso appuntamento è previsto per venerdì 20 marzo 2020 alle ore 21 al Teatro Politeama, grazie a CAOS Organizzazione Spettacoli

Dopo 500 straordinarie repliche in tutta Italia, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce, si rinnova e si conferma. Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. In questa nuova versione senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro, naturalmente non mancheranno le sorprese. Ma stavolta, soprattutto, Ranieri sarà se stesso ancora di più. In scena ci sarà un Massimo al 100%, che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e più prestigioso in un nuovo contesto scenografico. Ospite dello spettacolo il ballerino Giorgio De Bortoli, lo storico insegnate di Tip Tap di Massimo Ranieri.

Orchestra formata da: Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Andrea Pistilli (chitarra classica), Tony Puja (chitarra elettrica), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica).

I biglietti saranno in vendita da mercoledì 20 novembre tramite il circuito www.ticketone.it e presso la BIGLIETTERIA del TEATRO POLITEAMA – Via San Siro, 7 – Piacenza

Questi gli orari della biglietteria del Teatro:
sabato dalle 17 alle 21
festivi dalle 15 alle 21
feriali dalle 20.30 alle 21 – martedì chiuso

Per informazioni: Teatro Politeama 0523 328672

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.