Stefania Perna (Pettorelli) d’argento nella spada al trofeo Open di Modena

Fine settimana in pedana per gli spadisti del Pettorelli Piacenza. Da Modena, Stefania Perna torna con un argento, mentre è risultata molto impegnativa la gara nazionale del campionato Giovani di Ravenna che ha visto la partecipazione di otto atleti.

Al Trofeo MBE-OPEN CUP di Modena, Perna ha superato i gironi con 3 vittorie e 2 sconfitte, ma si è riscattata nelle eliminatorie battendo in sequenza Valeriano (13-8) e Togni (8-7). Giunta nella zona alta della competizione si è misurata con la toscana Giugni, in un incontro agguerrito al termine del quale ha strappato la vittoria 15-13. In finale, Stefania ha conteso la piazza alla bolognese Angelj Mariano, alla quale ha ceduto 10-15 salendo così sul secondo gradino del podio.

Intanto, alla 1ª Prova Nazionale Giovani di Ravenna i maestri Bossalini e Monticelli hanno portato sulle pedane romagnole Michele Comolatti, Amedeo Polledri, Riccardo Salvatori, Tommaso Bonelli e Luca Visentini che hanno gareggiato sabato. Gli incontri sono stati di alto livello e gli assalti particolarmente impegnativi contro il top degli atleti della categoria, alcuni dei quali già nel giro della Nazionale. Dopo aver superato i gironi, i piacentini sono stati fermati nei primi incontri ad eliminazione diretta.

Domenica è stata infine la giornata della spada femminile: anche in questo caso gara di livello che ha visto in pedana le piacentine Rebecca Schiavi, Matilde Burgazzi e Marta Nocilli.

Nella foto, Perna prima da sinistra

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.