Tennistavolo Serie B, le giovanissime della Teco Corte Auto restano imbatutte

Più informazioni su

Ferma la serie A-1 femminile di tennistavolo, con l’incontro della Teco Corte Auto rinviato per l’impegno in nazionale juniores di Arianna Barani nel pro tour internazionale in Ungheria, l’attenzione del club di Cortemaggiore si è spostata sugli altri campionati: a tener banco è stata in particolare la serie B nazionale.

La formazione magiostrina, inserita nel girone F, era impegnata nel secondo concentramento in quel di Bordighera. In campo, seguita dal tecnico Svetlana Polyakova, una squadra giovanissima (età media 16 anni) che, pur priva della propria numero uno Aurora Rubini e facendo esordire in campionato la quattordicenne Giovanna Hu, ha prima impattato contro Sanremo per poi superare l’Athletic Genova.

Teco Corte Auto ancora imbattuta in campionato, così come la quindicenne Natalia Solis Villao, e in piena corsa per le qualificazioni ai play off per la serie A-2. Prossimo concentramento a Sanremo dove il Corte dovrà affrontare prima Chiavari e poi Bordighera, con la possibilità di agganciare il primato in classifica.

SANREMO- TECO CORTE AUTO  3-3

BREA-DE LA CRUZ 1-3

PINO-HU 3-0

VOLPI-SOLIS 1-3

PINO-DE LA CRUZ 3-1

BREA-SOLIS 0-3

VOPI-HU 3-0

ATHLETIC GENOVA-TECO CORTE AUTO 0-4

SICCARDI -SOLIS   0-3

LAVORATTA – HU 2-3

RAGUSA- DE LA CRUZ 1-3

LAVORATTA – SOLIS 0-3

 

CLASSIFICA

1 GENOVA   PUNTI 7

2 SANREMO 7

3 TECO CORTE AUTO 6

4 BORDIGHERA 2

5 ATLETICH   0

6 CHIAVARI 0

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.