Un libro per valorizzare il Po scritto dagli studenti delle medie di Monticelli

Il Comune e l’Istituto Comprensivo di Monticelli d’Ongina (Piacenza) hanno organizzato per venerdì 22 novembre alle ore 20 e 30 nel salone della biblioteca “Don Carlo Zucchi” di via Moro, una serata durante la quale i ragazzi della Secondaria di Monticelli illustreranno alla cittadinanza e alle famiglie il loro libro “Reti, confini e ponti”.

Il libro è il prodotto di un progetto già presentato che ha coinvolto molti partners, tra cui i ragazzi della Scuola Primaria di Castelnuovo Bocca d’Adda. “Alla serata monticellese stanno lavorando con impegno insegnanti e studenti, oltre al servizio bibliotecario comunale – riferisce il vicesindaco Giuseppe Papa -. L’appuntamento è importante, poiché saranno coinvolti un maggior numero di ragazzi rispetto al numero di classi che raggiungerà Bologna per l’appuntamento finale all’IBC in Regione il 27 novembre”.

“L’IBC aveva ritenuto la proposta di progetto meritevole di studio e approfondimento, sottolineando l’intenzione alla valorizzazione dell’aspetto didattico; quindi l’idea di lasciare al maggior numero di ragazzi la possibilità di illustrare il testo, che permette di conoscere ed approfondire aspetti naturalistici e storici del nostro territorio. Per l’occasione gli autori riceveranno il libro che rimarrà anche a disposizione nella Biblioteca comunale “Don Carlo Zucchi” come testo di elevato interesse culturale per il nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.