Super donazione: mille libri in 15 sale d’attesa per le vaccinazioni pediatriche di tutta la provincia

Libri per tutte le sale d’attesa delle vaccinazioni pediatriche di Piacenza e Provincia.

È questo il bellissimo regalo che aspetta tutti i bimbi e i ragazzi piacentini che nel 2020 si sottoporranno a un vaccinazione. La libreria Giunti al Punto di San Rocco al Porto, nel centro commerciale Belpò, dona mille volumi alla Pediatria di Comunità, da distribuire nelle 15 sedi territoriali tra Piacenza, Bettola, Carpaneto, Cortemaggiore, Farini, Ferriere, Fiorenzuola, Monticelli, Podenzano, Ponte dell’Olio, Bobbio, Borgonovo,
San Nicolò e Travo.

Ne potranno beneficiare i piccoli utenti (da 0 a 13 anni) che utilizzano gli ambulatori vaccinali del territorio.
 Prima e dopo l’iniezione, potranno immergersi nella lettura di un buon libro insieme alla mamma, al papà o al nonno che li accompagna. Un modo sicuramente utile e piacevole per ingannare l’attesa, ma soprattutto per vincere magari anche la paura o il piccolo dolore “della puntura”. L’iniziativa permetterà di raggiungere migliaia di famiglie e di promuovere i benefici della lettura: gli accessi alla Pediatria di Comunità sono mediamente 28 mila all’anno.

La donazione della libreria di San Rocco al Porto s’inquadra nella decima edizione del progetto “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro”, nato a livello nazionale dall’impegno delle 220 librerie Giunti al Punto con lo scopo di sensibilizzare alla lettura e diffondere il piacere di leggere a partire dai più piccoli. L’obiettivo è quello di regalare libri ai bambini, ovunque essi siano, per la realizzazione di un servizio ricreativo ed educativo, nell’ottica di una sempre maggiore tutela dei piccoli. La libreria del centro commerciale Belpò, pur aperta a luglio, ha voluto prendere parte al progetto e ha poi deciso di donare i libri alla Pediatria di Comunità dell’Azienda Usl di Piacenza.

“Abbiamo rilevato – raccontano i donatori – un’attenta e forte adesione al progetto e nel solo mese di agosto sono stati donati dai clienti oltre 1000 libri. Per questo vanno ringraziati tutti i clienti e la direzione del Centro commerciale. C’è stata molta partecipazione da parte di tutti e volontà a voler contribuire al benessere dei bambini. Una generosità che ci ha emozionato. Un grazie speciale va anche al direttore del centro commerciale Gaetano Maugeri che da subito ci ha sostenuto nel progetto e ha contribuito in prima persona”. La libreria Giunti e il suo personale sono molto attivi sul territorio durante tutto l’anno, con appuntamenti di lettura per i bambini in libreria, iniziative con le scuole e con i gruppi di lettura, con presentazioni e laboratori.

La Pediatria di Comunità dell’Azienda Usl di Piacenza è impegnata nell’applicazione del Piano nazionale e regionale di Prevenzione vaccinale garantendo le vaccinazioni obbligatorie e raccomandate nella fascia di età 0-13 anni. Inoltre svolge attività di sorveglianza delle malattie diffusive e si occupa della gestione da parte delle scuole dei pazienti affetti da patologie croniche.
 Le vaccinazioni si svolgono in 14 ambulatori suddivisi nei distretti di Levante, Ponente e Città di Piacenza: l’attività è assicurata da pediatri, assistenti sanitarie e infermiere. A questi centri si aggiunge l’ambulatorio di Bettola, dove si svolge periodicamente attività di consultorio, con annessa sala d’attesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.