100 anni per la Fondazione Verani e un’ala nuova: “Modello di welfare” fotogallery

Cento anni di storia (dal 1919 ad oggi) per la Fondazione Verani Lucca di Fiorenzuola (Piacenza) con l’inaugurazione della nuova ala ristrutturata alla presenza del Ministro piacentino delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli.

100 anni di Fondazione Verani Lucca a Fiorenzuola

Una mattinata speciale quella di sabato 7 dicembre per gli ospiti e gli operatori della casa residenza anziani che da un secolo è un’istituzione dell’assistenza nel capoluogo della Val d’Arda. Coronata con il taglio del nastro per la nuova ala ristrutturata e ammodernata nel segno del comfort e della sicurezza, come è stato sottolineato dall’ingegner Pighi della ditta esecutrice dei lavori per un importo superiore al milione di euro.

100 anni di Fondazione Verani Lucca a Fiorenzuola

“Non un solo soldo pubblico è stato speso per compiere questo intervento” – ha sottolineato nel suo saluto iniziale il presidente della Fondazione Francesco Boscarelli, che ha ringraziato tutti coloro che lo hanno reso possibile, gli ospiti e gli operatori della struttura. Boscarelli ha ripercorso brevemente la storia del Verani, dalla quella donazione iniziale di 100 anni fa fino ad oggi, mantenendo sempre viva “l’attenzione alle persone”.

100 anni di Fondazione Verani Lucca a Fiorenzuola

Il sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi ha sottolineato: “Questa è un’eccellenza per il territorio e per una città di provincia come Fiorenzuola, oggi scriviamo parole nuove nel capitolo della storia del Verani, merito della famiglia e dei suoi discendenti che proseguono l’opera iniziata un secolo fa”. Il Ministro Paola De Micheli nel suo saluto ha ricordato come la nonna sia stata ospitata nella casa di riposo negli anni passati: “Anche per questo ho una stima profonda per la ‘famiglia’ del Verani, c’è un legame di affetto e oggi non volevo mancare. Qui siamo di fronte a un modello che ci proietta in un futuro che dobbiamo in parte ancora scrivere, perchè il tema degli anziani sarà il tema del futuro per l’Italia insieme a quello del lavoro e dei nuovi lavori”.

100 anni di Fondazione Verani Lucca a Fiorenzuola

“Non basterà solo la dimensione pubblica, così come il carico non dovrà essere solo delle famiglie, questa esperienza che primeggia per qualità del servizio diventa per chi deve prendere decisioni un modello fondamentale per il sistema del welfare”. “Lavorare per gli anziani non è un lavoro qualsiasi – ha aggiunto -, non è solo un mestiere, non significa soltanto continuare ad essere professionali e formati attraverso la fatica di ogni giorno, perchè quando si devono affrontare situazioni impegnative ci vuole tanta passione e dedizione, tutto questo si chiama missione”.

100 anni di Fondazione Verani Lucca a Fiorenzuola

Comfort e sicurezza sono le idee guida dell’intervento realizzato nella struttura e illustrate dall’ingegnere Pighi: è stato infatti realizzato l’adeguamento antisismico. la ristrutturazione del nucleo di terra con un ampliamento dell’ala storica. Taglio del nastro dopo la benedizione di Don Giuseppe Illica e piccolo tour guidato dalla direttrice Claudia Ghisoni all’interno degli spazi rinnovati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.