“8 donne e un mistero” apre il 2020 del teatro Duse con un doppio appuntamento

Come ormai d’abitudine, al teatro Duse di Cortemaggiore (Piacenza) sarà la compagnia “Ancora Senza Nome” di Fiorenzuola d’Arda, diretta da Franco Nazzani, ad aprire il nuovo anno; e come sempre sarà un doppio appuntamento, venerdì 3 e sabato 4 gennaio alle 21.

Quest’anno gli attori porteranno in scena una commedia noir dal titolo “8 donne e un mistero” ispirata all’opera di Robert Thomas. La storia è ambientata durante il periodo delle feste in una villa che per vari motivi rimane isolata, mentre il ritrovamento del cadavere del padre di famiglia vedrà le otto donne fare a turno per incolparsi a vicenda svelando segreti e ambizioni. Il tutto con un finale a sorpresa tutto da scoprire.

In scena Michela Maffini, Nella Nicoli, Anna Rebecchi, Fabiano Froni, Vincenza Guazzi, Barbara Giupponi, Claudia Sgorbani e Donatella Bonetto. L’ingresso è libero, ma la prenotazione è fortemente consigliata al 3930329042.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.