Assigeco U16, parla l’head coach Giannoni “Percorso di crescita positivo”

Più informazioni su

“L’annata Under 16 è fondamentale nel percorso di crescita dei ragazzi all’interno di un settore giovanile, per questo stiamo lavorando su diversi aspetti per preparare i nostri giocatori alle insidie e alla fisicità del campionato Under 18”.

Questa la premessa del Responsabile del Settore Giovanile Assigeco Piacenza Max Giannoni, che è anche l’head coach del gruppo, che si è espresso sulla stagione in corso dei giovani cestisti biancorossi. “La squadra è rimasta inalterata rispetto allo scorso anno – spiega – a parte la guida tecnica che ho assunto in prima persona. Dopo un primo periodo di fisiologico adattamento alle nuove richieste dell’allenatore, credo che il percorso che stiamo facendo sia positivo”. “In particolar modo – prosegue Giannoni – stiamo cercando di inserire anche un paio di sedute di allenamento di atletica e di iniziare a fare in modo che i ragazzi prendano confidenza con degli esercizi in sala pesi. Questo perché l’anno prossimo tutti loro dovranno andare a misurarsi con una categoria anagrafica superiore, scontrandosi comunque con una pallacanestro che sta diventando sempre più fisica e atletica. Il tutto non trascurando ovviamente il lavoro tecnico individuale e gli step di miglioramento che ci siamo prefissati come squadra”

Il gruppo sta per concludere il girone di andata: “Mancano tre partite e in questo momento abbiamo ottenuto sei vittorie e quattro sconfitte. Penso che il ruolino di marcia sia soddisfacente, ma dobbiamo comunque porci degli obiettivi ben precisi per la seconda parte del campionato. L’idea è quella di cercare di competere per giocarci qualcosa di concreto: se saremo bravi ad entrare nelle prime quattro della classifica, sarà sicuramente molto stimolante partecipare alle Final Four. Vorremmo in ogni caso entrare nelle prime otto alla fine della stagione regolare, in modo da poter, nel caso, giocare la Coppa di Romagna che spetta alle classificate dal quinto all’ottavo posto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.