Quantcast

Capodanno in Cupola con la salita al Guercino

Presentato il 17 novembre come anticipazione della rassegna «Natale ad Arte», l’evento “Capodanno in cupola”, che si ripete con successo da tre anni, ha già trovato numerose adesioni.

Organizzato dal Museo Kronos e da CoolTour s.c., è l’evento per aspettare il nuovo anno all’insegna dell’Arte e per iniziare il 2020 in un modo unico, in cima alla Cattedrale di Piacenza immersi nella storia e nella bellezza e sopra la città in festa. In programma una visita guidata al percorso di ascesa alla cupola, che terminerà con la visione degli affreschi del Guercino e del Morazzone. E con un brindisi e un piccolo buffet nei punti panoramici del percorso di salita alla cupola per aspettare insieme l’arrivo del 2020.

Il ritrovo di martedì 31 dicembre sarà presso le biglietterie del Museo (via Prevostura, sul retro della Cattedrale) attraverso le quali si potrà accedere al luogo dell’evento accompagnato dal personale. Per evitare affollamenti e per rispettare tutte le norme di sicurezza lungo il percorso, l’organizzazione dividerà anticipatamente i partecipanti iscritti all’evento in due distinti gruppi che partiranno, per la visita guidata, a distanza di 15 minuti l’uno dall’altro. Il primo dei due gruppi partirà alle ore 22 (per tale ragione coloro che apparterranno al primo gruppo, arriveranno in Museo 15 minuti prima della partenza).

Per l’evento, che per garantire un’esperienza di qualità prevede un numero chiuso di partecipanti, ci sono ancora pochi posti disponibili. La partecipazione, la cui quota è di 40 euro a persona, va comunicata telefonicamente o tramite e-mail e confermata con un pagamento anticipato, da effettuarsi entro il 29 dicembre in biglietteria o tramite bonifico. Ulteriori informazioni possono essere chieste scrivendo a cattedralepiacenza@gmail.com o al numero 331 4606435.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.