Dieci nuove bodycam per la Polizia Locale “Importante strumento di autotutela” foto

Dieci nuove bodycam per gli agenti di polizia locale di Piacenza. Si tratta di un importante strumento di autotutela, dicono l’assessore alla Sicurezza Luca Zandonella e il vice comandante Massimiliano Campomagnani, in caso di situazioni che possano portare a controversie legali.

La strumentazione, richiesta dalla polizia locale, è stata acquistata dal Comune con un impegno economico di 11mila e 200 euro (più Iva). Questa tipologia di telecamere registra nelle stesse modalità in cui vede l’occhio umano, in modo da non andare ad alterare quanto viene ripreso; questo per far sì che, nel caso in cui un agente abbia a che fare con una persona che sembri essere in possesso di un oggetto simile ad un arma o a un coltello, si possa capire cosa abbia visto in quella determinata situazione.

Bodycam sicurezza

“Era un impegno che come amministrazione ci eravamo presi e lo abbiamo mantenuto – sottolinea l’assessore Zandonella -, in generale fin dall’inizio del nostro mandato abbiamo adottato provvedimenti per aumentare gli strumenti di autotutela degli agenti. Siamo soddisfatti perché dalle parole stiamo passando ai fatti: queste telecamere di sicurezza personale sono molto importanti in alcune situazioni di pericolo, perché consentono di ricostruire l’accaduto. Ogni persona che indossa una divisa deve essere tutelato al massimo”.

“Queste telecamere sono utili strumenti di tutela del personale, perché consentono in momenti critici di documentare l’accaduto in modo incontrovertibile – conclude Campomagnani -. Grazie all’amministrazione per aver trovato risorse per soddisfare questa esigenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.