Frana sulla 45 a Ottone, viabilità ripristinata in meno di 24 ore

Più informazioni su

Nel pomeriggio di giovedì 26 dicembre la prefettura di Piacenza ha reso noto che la strada Statale 45, dopo l’interruzione della serata 25 dicembre, nel Comune di Ottone in località Catribiasca, al confine con la provincia di Genova, è stata riaperta in serata dopo la messa in sicurezza del versante interessato da una frana e dalla caduta di molti tronchi d’albero, grazie all’intervento delle squadre Anas entrate in azione.

Il ripristino della viabilità a meno di 24 ore dall’intervento è stato reso possibile dall’immediato intervento delle strutture operative del servizio di protezione civile — carabinieri, Vigili del Fuoco, Anas, Telecom, Amministrazione comunale di Ottone (in particolare il Sindaco Federico Beccia e il consigliere Fabio Bardini) e Provincia di Piacenza — coordinate dalla Prefettura.

E’ agibile la viabilità alternativa sulla strada provinciale 685 della Val d’Aveto, che consente di mantenere il collegamento ordinario tra le province di Piacenza e di Genova e sulla quale l’Amministrazione provinciale ha ripetuto lo spargimento di sale per scongiurare la formazione di ghiaccio nelle ore notturne.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.