Gas Sales, ecco Matteo Pistolesi “Voglio dare il mio contributo”

Più informazioni su

Nuovo arrivo in casa Gas Sales Piacenza: da Mondovì arriva il giovane e talentuoso palleggiatore classe’95 Matteo Pistolesi cresciuto nel vivaio della Bre Banca Lanutti Cuneo.

Dopo l’infortunio capitato a Matteo Paris nei giorni scorsi, che lo terrà lontano dal taraflex per alcune settimane, la Società biancorossa ha deciso di andare a integrare la rosa a disposizione di coach Gardini, puntando sulle prestazioni del regista piemontese, presentato questa mattina nella sede di Gas Tech By Gas Sales Energia a Piacenza. A rappresentare la Società biancorossa erano presenti Vittorino Francani, Amministratore Unico della Gas Sales Piacenza e Hristo Zlatanov, Direttore Generale.

“In un momento così delicato – ha spiegato l’Amministratore Unico Francani – la Società non ha esitato nel cercare un sostituto: Pistolesi è un ragazzo giovane e motivato. Pensiamo possa essere una scelta importante per dare a continuità al gioco della Gas Sales Piacenza che mister Gardini sta portando avanti. Il motto della Società di fare squadra tutti insieme rappresenta al meglio le nostre intenzioni: uniti lottiamo per raggiungere i nostri traguardi”.

Classe ’95 e figlio di Marco Pistolesi, giocatore negli anni Novanta, Matteo può vantare già esperienze in Superlega con le maglie di Latina e Ravenna, dove ha conquistato nella stagione 2017/2018 il suo primo titolo ufficiale, la Challenge Cup. Un metro e novantaquattro di altezza, il nuovo regista della Gas Sales Piacenza è reduce da un’ottima stagione a Mondovì in A2, dove ha messo in mostra tutte le sue qualità, coinvolgendo al meglio gli attaccanti della squadra e facendosi sentire anche nel fondamentale del muro con ben 32 block personali. “Per me è un onore essere qui a Piacenza – ha commentato Pistolesi – dove si respira aria di grande pallavolo. Sono contento e molto motivato per questa nuova esperienza, voglio impegnarmi al massimo e dare fin da subito il mio contributo alla squadra”.

Ad accompagnare Pistolesi era presente anche Dragan Stankovic, che ha voluto dare il benvenuto al nuovo compagno di squadra: “Sono convinto che Matteo potrà darci una grande mano e che porterà qualità all’interno del nostro gruppo. Sicuramente ne beneficerà il livello dei nostri allenamenti visto che, al momento con
bn l’infortunio capitato a Paris, avevamo a disposizione un solo palleggiatore. Già da stasera si allenerà con noi e potremo conoscerci meglio”.

In chiusura è toccato al Direttore Generale Hristo Zlatanov fare il suo punto sulla situazione della Gas Sales Piacenza: “Ringrazio chi ha contribuito affinché questa operazione si svolgesse in tempi così rapidi. Eravamo in una situazione d’emergenza e non era facile riuscire a trovare un palleggiatore a stagione in corso. Saremo più forti della sfortuna che in questa prima parte di stagione ci ha un po’ condizionato per quanto riguarda gli infortuni. Ci aspetta un periodo molto intenso e ci stiamo preparando al meglio per raggiungere gli obiettivi prefissati. Matteo è già a disposizione dell’allenatore e rimarrà con noi fino a fine stagione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.