Il Cotto di Capitelli si conferma miglior prosciutto d’Italia

Il prosciutto cotto “San Giovanni” di Angelo Capitelli è stato riconfermato il miglior prosciutto cotto d’Italia per l’anno 2020.

Il team di Guida Salumi d’Italia de l’Espresso dopo una scrupolosa e severa indagine ha premiato i migliori salumi d’Italia 2020. Una super selezione che ha portato alla luce 11 eccellenze, sono i salumi che in degustazione hanno ottenuto il maggior punteggio nella storia delle tre edizioni del 2013, 2017 e 2019.

I riconoscimenti sono stati assegnati lunedì 2 dicembre 2019, nel prestigioso contesto della Cantalupa di Brusaporto dei Fratelli Cerea che, per l’occasione hanno interpretato le 11 eccellenze nei piatti preparati ad hoc. Un appuntamento importante dunque, per fare il punto sulla salute della salumeria italiana di alta qualità e continuare a dare voce a un comparto unico al mondo.

“In effetti miglior regalo di Natale non potevo ricevere e nemmeno potevo immaginare. Per il secondo anno consecutivo il San Giovanni è stato premiato come miglior prosciutto cotto d’Italia – dichiara Angelo Capitelli, titolare dell’omonimo prosciuttificio -. Questo premio è la riconferma di un percorso che ho iniziato nel 1996 con il desiderio di poter far mangiare alla gente il cotto d’altri tempi, quello che nessuno faceva più. Un anno fa stavamo ricevendo il riconoscimento della Guida dei Salumi d’Italia, e oggi abbiamo avuto la bella notizia di essere stati inseriti tra gli 11 migliori salumi d’Italia come unico prosciutto cotto presente.”

Criteri di assegnazione del premio: Sono stati monitorate le eccellenze della salumeria italiana, già inserite nella Guida Salumi d’Italia de l‘Espresso, individuando i prodotti che negli ultimi 4 anni hanno ricevuto un punteggio compreso tra 95/centesimi e 100/centesimi. Solo 11 prodotti sono rientrati in questa categoria e sono stati insigniti dello speciale premio “TOP 11 I migliori Salumi d’Italia 2020”. Tra questi il prosciutto cotto “San Giovanni” quale unico rappresentante nella categoria “prosciutti cotti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.