Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Il governatore distrettuale Mantovani in visita al Rotary Pallavicino foto

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

IL GOVERNATORE DISTRETTUALE IN VISITA AL ROTARY CORTEMAGGIORE PALLAVICINO

Il Governatore del Distretto 2050, Ing. Maurizio Mantovani, accompagnato dal Segretario Distrettuale Stefano Pavesi e dal Segretario Esecutivo Distrettuale Nereo Trabacchi, ha compiuto la sua visita annuale al RC Cortemaggiore Pallavicino, il 25 novembre scorso presso Villa Costanza a Pontenure.

La prima parte della visita ha visto l’incontro con il Presidente Gianluca Argellati ed il Segretario Enrico Guidi. Il Governatore si è soffermato sull’importanza dell’aumento dell’effettivo, ma ha anche enfatizzato l’impegno che ogni Rotariano deve dedicare al perseguimento dell’obiettivo dell’eradicazione totale della Polio, sostenendo la Rotary Foundation in questa battaglia che, dopo anni di azioni incessanti, ha fatto sì che il numero di casi si sia ridotto quasi a zero. Il Governatore ha poi incontrato il Consiglio Direttivo ed il Club Rotaract Fiorenzuola, con il quale ha voluto complimentarsi per l’impegno e la varietà di iniziative che i giovani del Club mettono in campo con grande costanza.

Il Presidente Argellati ha quindi aperto la serata con il tradizionale suono della campanella, la declamazione degli onori alle bandiere e gli inni, ed ha salutato i graditi ospiti, fra cui ben cinque giovani del Rotaract Fiorenzuola (con il Presidente Riccardo Alfano) e Laura Fiocchi, Presidente di Inner Wheel Piacenza. Il Presidente ha voluto riassumere le linee di indirizzo del Club per il corrente Anno Rotariano, ricordando i Service svolti in questi primi mesi e descrivendo le iniziative in cantiere.

Il Governatore ha quindi preso la parola ricordando il successo degli End Polio Days: tutti i capoluoghi di provincia del Distretto hanno partecipato illuminando i monumenti e le piazze più belle, e molte iniziative sono state promosse con l’unione delle forze tra Distretto, Club Rotary e Club Rotaract. Impegno congiunto destinato a ripetersi anche il 1° dicembre, a Brescia, con la giornata dedicata alla Rise Against Hunger, iniziativa che ha superato le 500 adesioni, in cui verranno confezionate (nell’arco di un’intera giornata di lavoro) ben 100.000 razioni alimentari, sufficienti a nutrire per un anno 250 tra bambine e bambini dello Zimbabwe.

Questo è un esempio di come per i Rotariani sia importante donare il proprio tempo. Citando il motto dell’attuale Presidente Internazionale Mark Daniel Maloney, “Rotary Connects the World”, il Governatore ricorda che il Rotary è forte anche perché tutti i Rotariani del mondo sono connessi fra di loro. Al termine del discorso, il Presidente Argellati ha chiuso al serata ringraziando calorosamente l’ing. Mantovani, sottolineando quanto il suo intervento sia stato di grande partecipazione ed impatto e sicura fonte d’ispirazione per il Club.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.