In centro l’installazione in solidarietà con la Bolivia foto

Più informazioni su

Sabato 7 dicembre il Laboratorio di Alberto Esse – Luogpobile ha presentato in Piazzetta San Francesco (e poi in Piazza Duomo) l’installazione visuale-sonora di Pubblic Art “Whipala 2019 realizzata anche in sostegno dell’iniziativa partita da Piacenza “Le bombette contro il Golpe in Bolivia” ed in solidarietà con le attuali lotte dimenticate dei popoli di Bolivia, Cile, Colimbia, Uruguay ecc..

L’opera, che si iscrive nel filone dell’Arte di Resistenza, riprende alcuni strumenti comunicativi propri della realtà Boliviana e Sud Americana quali la bellissima bandiera multicolore “Whipala”delle popolazioni indie andine, il loro copricapo tradizionale e alcuni brani musicali e video di autori entrati nel patrimonio musicale di tutti i popoli, da “Te recuerdo Amanda” del grande cantautore cileno Victor Jara assassinato da Pinochet, a “Inno alla vita” di Violeta Parra al sempre attuale “Venceremos” degli Inti Illimani.

Molte persone, anche sudamericane, si sono soffermate a commentare ed a fotografare l’installazione. (nota stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.