L’Accademia Domenichino con “Notturno” conquista la finale dell’America Youth Grand Prix

L’Accademia di Danza Domenichino da Piacenza ha partecipato al Concorso Internazionale YAGP a Barcellona nel mese di Dicembre conseguendo un grande successo.

Concorso con la più grande rete mondiale che sostiene e sviluppa ballerini di livello internazionale di età compresa tra 9 e 19 anni, lo Youth America Grand Prix (YAGP) fornisce audizioni per borse di studio, opportunità di esibizione e formazione e funge da rete globale di danza, collegando gli studenti, insegnanti, scuole, compagnie di danza, ballerini e pubblico. E’ strutturato in 36 semifinali sparse in tutto il mondo (Stati Uniti, Messico, Brasile e Giappone): chi supera le semifinali è ammesso alla finale mondiale che si svolgerà a New York ad aprile.

L’Accademia Domenichino è stata ammessa e selezionata per la finale di New York con la coreografia “Notturno”,  che coinvolge 8 allieve di età compresa dagli 13 ai 19 anni. Ecco i nomi delle allieve di “Notturno”: Arianna Bianco, Sara Callegari, Nicole Cattadori, Carolina De Giorgi, Soljana Kapllani, Anna Mariani, Bianca Podestà, Gaia Voltini.

“Il concorso internazionale YAGP è un vero trampolino di lancio per i nostri allievi e una grande vetrina in termini di visibilità e prestigio – dicono Michela Arcelli ed Elisabetta Rossi, docenti e direttrici dell’Accademia -. Onorate da tale riconoscimento importante, conferma del lavoro svolto, siamo pronte ad intraprendere questa nuova avventura professionale e portare – ancora una volta – il nome dell’Accademia e di Piacenza nel mondo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.