Neve a bassa quota, la Protezione Civile lancia l’allerta

Più informazioni su

Possibili nevicate in arrivo a Piacenza.

Come riporta la Protezione Civile Emilia Romagna, dalla serata di mercoledì 11 dicembre, sul territorio emiliano-romagnolo è previsto l’afflusso di aria fredda di origine atlantica. L’abbassamento delle temperature e le condizioni termiche fanno presumere che possa nevicare, da Ovest a Est, con valori al suolo compresi fra 5 e 30 centimetri, con le prime precipitazioni già nella notte. La perturbazione sarà in rapido transito e, a partire dal settore occidentale, dovrebbe esaurirsi dal pomeriggio. Ma sarà un’attenuazione solo temporanea: venerdì 13 si profila un nuovo afflusso di aria fredda da Nord.

In virtù di questo quadro meteorologico è stata emanata un’allerta gialla che riguarda anche la nostra provincia, valida per tutta la giornata di giovedì. “Si prevedono – si legge nel bollettino – precipitazioni deboli-moderate già dalle prime ore della notte. Le precipitazioni sono previste a carattere nevoso su tutto il territorio ad esclusione della fascia costiera dove i fenomeni saranno di pioggia mista a neve. I quantitativi previsti sono intorno ai 5 cm nelle zone di pianura, intorno ai 15 cm nelle zone collinari e a 30 cm sulle zone montuose centro-occidentali (valori inferiori sui rilievi romagnoli). I fenomeni sono previsti in temporanea attenuazione nella seconda parte della giornata a partire dal settore occidentale”.

Secondo quanto spiega poi Arpae, le temperature minime del mattino dovrebbero essere comprese tra -2 °C sui rilievi e 0 °C in pianura, massime pomeridiane comprese tra 0 °C sui rilievi e 2 °C in pianura.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.